Sviluppo

La scheda

Per molti anni si è preteso di condurre i paesi del Sud del mondo sulla via dello "sviluppo" mediante il puro criterio economico, nella convinzione che una maggiore industrializzazione fosse di per sé condizione di benessere. Oggi è evidente come il concetto di sviluppo non possa prescindere da altri parametri: valorizzazione del genius loci, istruzione, miglioramento del sistema sanitario, garanzie politiche e giuridiche, rafforzamento istituzionale, riduzione della mortalità infantile, riconoscimento delle libertà individuali, raggiungimento degli obiettivi del millennio. L'industrializzazione sic et simpliciter può risultare addirittura dannosa o funzionale alla salvaguardia di interessi elitari se esportata in un contesto di diritti umani negati. Occorre pertanto invertire il paradigma sviluppo-crescita economica: quest'ultima non sia il fine, bensì uno dei mezzi indispensabili (assieme alla salvaguardia ambientale e all'equità sociale) per il progresso globale.

Leggi tutta la scheda »

Notizie

Onu: rapporto Undp sullo sviluppo 'iniquo' del pianeta

08 Settembre 2005
"Le barriere commerciali a cui devono far fronte i paesi in via di sviluppo quando esportano i loro prodotti verso i paesi ricchi sono, in media, tre volte più alte di quelle esistenti tra i p...

28-30 ottobre a Perugia: invito a 'Strada facendo'

05 Settembre 2005
Il Gruppo Abele e la Regione Umbria in collaborazione con il Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza (CNCA) e il Cantiere delle Riviste, propongono tre giornate di riflessione e confronto...

Italia: una donna presidente dell'Afe nell'anno del microcredito

19 Agosto 2005
L'Associazione Finanza Etica (Afe) comunica che è Irene Ghizzoni la nuova presidente dell'Associazione. Eletta all'unanimità dal nuovo consiglio, segue alla presidenza di Alessandro Messina con l'i...

Venezia, per la sospensione del progetto Mose

19 Agosto 2005
A Venezia si è costituita un'assemblea permanente contro il MOSE, il sistema di dighe mobili che danneggerà irremediabilmente la laguna e farà spendere inutilmente una quantità vergognosa di denaro...

Animali: Wwf, conclusa 'in marcia con l'orso'

17 Agosto 2005
Se la lunga marcia estiva è terminata ieri con successo a Pizzone (Is) con l'arrivo dei nove marciatori, il Progetto Orso del WWF non si ferma qui. Sono svariate le attività in programma per il pro...

Firenze 10 settembre, Rete Ecologista per l'Italia

11 Agosto 2005
INVITO all'INCONTRO NAZIONALE DOV'È L'ECOLOGIA NEI PROGRAMMI DI GOVERNO? L'ECOLOGIA GUIDI L'ECONOMIA CONTRIBUTI AD UN PROGRAMMA POLITICOCHE METTA L'ECOLOGIA TRA I VALORI FONDAMENTALI

Animali: partita la marcia per salvare l'orso

10 Agosto 2005
E' partita la lunga marcia del Wwf attraverso Lazio, Abruzzo e Molise per lanciare 10 proposte concrete per risolvere i problemi che mettono a rischio dell'orso bruno. Un appello ad ad amministrato...

Italia: cattolici e imprenditori per le microimprese del Sud del mondo

22 Luglio 2005
E' in corso in questi giorni (20-24 luglio) a Lima la riunione annuale della Fondazione Populorum Progressio: progetti di sostegno anche alla microimprenditorialità per 400 mila dollari. In Italia...

Commercio equo: cresce piano, ma assicura i poveri

02 Luglio 2005
Nonostante i suoi 20 anni, il commercio equo e solidale in Italia è un settore ancora in evoluzione nel non profit italiano. Una realtà che cresce piano ma costantemente, con associazioni che riman...

6 agosto a Messina: corteo nazionale, no al Ponte

23 Giugno 2005
Domenica 5 giugno durante l'assemblea per promuovere le iniziative di lotta contro la costruzione del ponte si è costituita la RETENOPONTE2005. All'assemblea hanno partecipato molte realtà di base...

Istituzioni e Campagne

Internazionali e nazionali

Campagne

Video

Obiettivi di Sviluppo del Millennio