Informazione e Cultura

La scheda

Oggi il pianeta è interessato da una rivoluzione tecnologica che parte dal mondo dell’informazione e della comunicazione e che si estende a tutta la società. Con l’avvento della globalizzazione lo stesso concetto cultura si complica e, contemporaneamente, tende a semplificarsi: nelle società complesse, infatti, le esperienze informative e culturali risultano sempre più differenziate ma la produzione culturale è sempre più indeterminata nei suoi esiti, mentre nascono nuove forme di controllo e di censura. Ciò pone nuovi problemi che vanno dall'uniformatizzazione del sapere, alle modalità di creazione del consenso, dalla libertà di informazione fino alla possibilità di accesso alle nuove fonti di conoscenza e ai rischi di norme sempre più restrittive sulla proprietà intellettuale: numerose organizzazioni della società civile sono impegnate per la piena attuazione - nel Nord e nel Sud del mondo - dei diritti universali all'informazione e alla cultura.

Leggi tutta la scheda »

Notizie

Una scuola per la sostenibilità ambientale creativa

18 Aprile 2019
Negli ultimi anni all'Itet Fontana si è fatto un grosso lavoro di analisi sui programmi delle diverse discipline insegnate per individuare dove poter dare spazio alla sostenibilità ambientale, coll...

Seoul: istruzione gratuita, il presidente Moon vara un piano

16 Aprile 2019
Ciascuna famiglia risparmierebbe 1.228 euro all'anno per ogni figlio. Ogni anno saranno necessari 1,5 miliardi di euro come copertura finanziaria. Le spese saranno condivise dal governo centrale e...

Uomini contro animali, e nessun vincitore

15 Aprile 2019
Sempre più conflitti e sempre più diffusi: come risolverli? (Anna Molinari)

Antiziganismo: a che punto siamo in Europa?

13 Aprile 2019
L’odio e la discriminazione razziale di Rom e Sinti aumentano in Italia e in Europa: alcune iniziative cercano di contrastarli. (Nadia Tempesta

Arabia Saudita: restano in carcere attiviste torturate e minacciate di stupro

11 Aprile 2019
Sul banco degli imputati, tra le altre, ci sono Loujain al Hathloul, minacciata di stupro, le docenti universitarie Aziza al Yousef e Hatoon al Fassi, le giornaliste Eman al Nafjan e Nour Abdel Azi...
leggi tutte...

Campagne

CHANGE!: il “viaggio nelle differenze” è possibile

10 Ottobre 2014
Torna il Religion Today, un festival internazionale di cinema delle religioni che racconta la cultura della pace e del dialogo tra persone, popoli e culture che cambiano. (Alessandro Graziadei)

Nel 2013 boom mondiale delle notizie ambientali, ma in Italia non ce ne siamo accorti

08 Gennaio 2014
Visto dal nostro sempre più provinciale osservatorio italiano non sembrerebbe, ma nel 2013 sui media mondiali la copertura delle notizie ambientali e sul cambiamento climatico ha fatto un balzo ava...

In prima fila contro i tagli alla scuola pubblica

12 Ottobre 2013
La prima scuola, progetto scaturito dalla sensibilità del regista Andrea Segre, nasce dalla spinta della società civile a difendere il valore e le potenzialità della scuola pubblica, che sempre più...

Le "Olimpiadi più ecologiche di tutti i tempi" hanno sponsor inquinanti

06 Agosto 2012
Le Olimpiadi di Londra sono “le più ecologiche di tutti i tempi”? A parte che resterebbe da vedere se effettivamente questa edizione sia a minor impatto ambientale rispetto alla prima ad Atene, nel...

Frontex: garanzia o pericolo per i migranti?

28 Aprile 2012
Avete mai sentito parlare di Frontex? Creata nel 2006 è l’Agenzia Europea per la Gestione dei Confini Esterni dell’Unione Europea. Insieme agli stati membri, coordina e organizza operazioni altamen...
leggi tutte...

Video

Global Campaign for Education