Sviluppo

La scheda

Per molti anni si è preteso di condurre i paesi del Sud del mondo sulla via dello "sviluppo" mediante il puro criterio economico, nella convinzione che una maggiore industrializzazione fosse di per sé condizione di benessere. Oggi è evidente come il concetto di sviluppo non possa prescindere da altri parametri: valorizzazione del genius loci, istruzione, miglioramento del sistema sanitario, garanzie politiche e giuridiche, rafforzamento istituzionale, riduzione della mortalità infantile, riconoscimento delle libertà individuali, raggiungimento degli obiettivi del millennio. L'industrializzazione sic et simpliciter può risultare addirittura dannosa o funzionale alla salvaguardia di interessi elitari se esportata in un contesto di diritti umani negati. Occorre pertanto invertire il paradigma sviluppo-crescita economica: quest'ultima non sia il fine, bensì uno dei mezzi indispensabili (assieme alla salvaguardia ambientale e all'equità sociale) per il progresso globale.

Leggi tutta la scheda »

Notizie

Spagna: le proposte delle ong al governo Zapatero

20 Maggio 2004
"Abbiamo proposto al nuovo governo che i fondi destinati agli aiuti ufficiali allo sviluppo non dipendano più dal Ministero dell'economia ma passino ad Affari esteri e Cooperazione". E' u...

Microcredito: a 41 milioni dei più poveri del mondo

13 Maggio 2004
Sono 41 milioni e mezzo i destinatari di microcrediti che vivono con meno di un dollaro al giorno, oltre 67 milioni i clienti totali, secondo l'ultimo rapporto della Microcredit Summit Campaign che...

Tavola della pace: "Fate come Zapatero!"

19 Aprile 2004
Ad un mese dalla grande manifestazione contro la guerra in Iraq del 20 marzo la Tavola della pace rilancia l'appello per una svolta radicale della politica italiana in Iraq e invia al Parlamento un...

Italia: a Firenze dall'1-4 aprile le utopie concrete di Terra Futura

30 Marzo 2004
Terra Futura, la prima mostra convegno internazionale dedicata alle buone pratiche di sostenibilità, che a Firenze dal 1 al 4 aprile, alla Fortezza da Basso, vedrà un fitto calendario di convegni,...

Karibuny

29 Gennaio 2004
Karibuny é una cooperativa nata per promuovere progetti di sviluppo nel Sud del Mondo e distribuire i prodotti del Commercio Equo e Solidale. Dal 1996 effettua importazioni dirette da due gruppi di...

Crbm: la Bei finanzia miniere contestate in Laos

29 Gennaio 2004
La Banca europea per gli investimenti (BEI) ha approvato nel tardo pomeriggio di ieri un finanziamento di 60 milioni di euro per il contestato progetto della miniera di rame di Sepon, in Laos, di p...

CCM Comitato di collaborazione medica

23 Gennaio 2004
Il Comitato di collaborazione medica è un organismo non governativo di volontariato internazionale e di cooperazione allo sviluppo, nato a Torino nel 1968. Opera principalmente nel settore sanitari...

Banca Etica: società civile e imprese insieme per Terra Futura

17 Gennaio 2004
Il futuro del pianeta sarà in mostra a Firenze dal 1 al 4 aprile durante la prima edizione della mostra-convegno internazionale delle buone pratiche della sostenibilità denominata "Terra Futur...

Mondo: più grassi, più ricchi e meno felici

13 Gennaio 2004
L'annuale "State of the World" presentato nei giorni scorsi è dedicato ai consumi. Il 12,5% della popolazione mondiale consuma il 60% delle risorse. Al terzo di umanità che vive nell'Afri...

Unicef: cinque priorità per il 2004

07 Gennaio 2004
Iniziando il nuovo anno, l'Unicef ha presentato cinque gravi problemi che affliggono i bambini nel mondo: sopravvivenza, Aids, guerre, sfruttamento e mancanza di aiuti e investimenti. "Devono...

Istituzioni e Campagne

Internazionali e nazionali

Campagne

Video

Obiettivi di Sviluppo del Millennio