Armamenti

La scheda

Pur costituendo solo una parte della spesa militare mondiale, il commercio internazionale degli armamenti è valutato annualmente oltre i 350 miliardi di dollari, causa con le sole armi leggere più di 300mila morti all’anno, contribuisce secondo le Nazioni Unite alla violazione dei diritti umani in diverse parti del mondo e, attraverso i traffici illeciti, alimenta la criminalità organizzata e il terrorismo internazionale. Da vari anni la società civile chiede di regolamentare questo settore e, grazie alla sensibilizzazione promossa dalla campagna ControlArms, nel 2006 l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha stabilito un percorso per definire entro il 2012 un Trattato sui trasferimenti di armi (ATT): un passo fondamentale a fronte del continuo sviluppo di sistemi di armamento, della frammentarietà delle legislazioni nazionali e di un "mercato" sempre più globale.

Leggi tutta la scheda »

Notizie sulle campagne

Killer robots: non è un racconto di fantascienza

03 Dicembre 2013
Jody Williams, Premio Nobel per la Pace grazie alla sua campagna contro le mine, è stata in Italia la scorsa settimana per promuovere la nuova campagna “Stop Killer Robots”; grazie all’efficacia e...

Rete Disarmo scrive a Napolitano: “Inaccettabile il tour promozionale della Cavour”

14 Novembre 2013
Rete Italiana per il Disarmo reputa l'iniziativa “spregiudicata e inaccettabile”. E scrive al Presidente Napolitano per chiedere se sia stato messo al corrente della "campagna navale" che...

Al voto in Trentino con un occhio al mondo

24 Ottobre 2013
Domenica 27 ottobre si vota per le elezioni regionali in Trentino Alto Adige/ Sudtirol. Si tratta di un voto locale che può anche non interessare. Tuttavia il Trentino resta un esempio importante p...

Giornata della Nonviolenza: “Prepariamo la pace con il disarmo”

02 Ottobre 2013
“Vogliamo promuovere in questa giornata la cultura e la pratica della nonviolenza con particolare attenzione al tema del disarmo come momento di affermazione di un nuovo orientamento politico, di r...

Commercio d’armi: l’Italia ratifica il Trattato Onu, storica firma degli Stati Uniti

26 Settembre 2013
Con il voto favorevole unanime di ieri al Senato, l’Italia si appresta ad essere il quinto paese al mondo e il primo dell’Unione Europea che ratifica il Trattato internazionale sul commercio di arm...

Commercio d’armi: sì della Camera al Trattato Onu, Finmeccanica fa sparire dati sensibili

13 Settembre 2013
La Camera dei Deputati ha approvato ieri all’unanimità il disegno di legge che ratifica il Trattato internazionale sul commercio di armi. “Un passo importante per l’entrata in vigore del Trattato,...

Rete Disarmo: l’F35 è in stallo e il ministro Mauro s’aggrappa alla Cavour

01 Agosto 2013
Non sa più a che santo rivolgersi il ministro della Difesa, Mario Mauro se, dopo aver ammesso a denti stretti che “se ci ritiriamo dal programma per i caccia F35 non avremo penali”, pur di giustifi...

OPAL: “Ministro Bonino, sospenda l’invio di armi italiane all’Egitto”

29 Luglio 2013
«Ministro Bonino, cosa deve succedere ancora in Egitto per sospendere l’invio di armi italiane?». E’ la domanda che l’Osservatorio OPAL di Brescia ha rivolto a mezzo stampa al ministro degli Esteri...

No F-35: una nuova fase della campagna

11 Luglio 2013
Si susseguono le indiscrezioni sui possibili tagli ai Canadair, gli aerei che servono per spegnere gli incendi. Intanto si procede nell’acquisto dei caccia. Ma la campagna contro gli F-35 continua...

Taglia le ali: il voto sugli F-35 non ci soddisfa, ma la campagna continua

27 Giugno 2013
Sui cacciabombardieri F-35, il Parlamento ha deciso l’ennesimo rinvio: la mozione della maggioranza impegna però il Governo “a non procedere a nessuna fase di ulteriore acquisizione senza che il Pa...

Istituzioni e Campagne

Internazionali e nazionali

Siti ONU

  • UNODA (UN Office for Disarmament Affairs)
  • UNIDIR (UN Institute for Disarmament Research)
  • UNROCA (UN Register of Conventional Arms)
  • ATT (Arms Trade Treaty)
  • PoA-ISS (UN Programme of Action on Small Arms and Light Weapons

Centri di ricerca

  • SIPRI (Stockholm International Peace Research Institute - Svezia)
  • IISS (International Institute for Strategic Studies - UK)
  • IRIS (Institut de Relations Internationales et Stratégiques - Francia)
  • GRIP (Groupe de Recherche et d’Information sur la Paix - Belgio)
  • PRIO (Peace Research Institute Oslo - Norvegia)
  • CDRPC (Centre de Documentation et de Recherche sur la Paix et les Conflits - Francia)
  • Centre Delas (Centre d'Estudis per a la Pau JM Delàs - Spagna)
  • ROP (Réseau francophone sur les Opérations de Paix - Canada)
  • FAS (Federation of American Scientists - Stati Uniti)
  • ISIS (Institute for Science and International Security - USA)
  • Archivio Disarmo (Italia)
  • Os.C.Ar. - Ires Toscana (Italia)
  • Opal Brescia (Italia)

Reti e Campagne

Video

Control Arms: per un Trattato mondiale sul commercio di armi