Sviluppo

La scheda

Per molti anni si è preteso di condurre i paesi del Sud del mondo sulla via dello "sviluppo" mediante il puro criterio economico, nella convinzione che una maggiore industrializzazione fosse di per sé condizione di benessere. Oggi è evidente come il concetto di sviluppo non possa prescindere da altri parametri: valorizzazione del genius loci, istruzione, miglioramento del sistema sanitario, garanzie politiche e giuridiche, rafforzamento istituzionale, riduzione della mortalità infantile, riconoscimento delle libertà individuali, raggiungimento degli obiettivi del millennio. L'industrializzazione sic et simpliciter può risultare addirittura dannosa o funzionale alla salvaguardia di interessi elitari se esportata in un contesto di diritti umani negati. Occorre pertanto invertire il paradigma sviluppo-crescita economica: quest'ultima non sia il fine, bensì uno dei mezzi indispensabili (assieme alla salvaguardia ambientale e all'equità sociale) per il progresso globale.

Leggi tutta la scheda »

Notizie sulle campagne

Africa: rincaro del petrolio vanifica gli aiuti, allarme debito

14 Gennaio 2008
L'aumento del prezzo del greggio sta vanificando i benefici portati negli ultimi tre anni a molti paesi africani dagli aiuti internazionali e dalla cancellazione del debito tanto da far temere il r...

India: proteste per l'auto della Tata, partecipata Fiat

14 Gennaio 2008
Il lancio internazionale della 'Nano', l'automobile più economica al mondo, prodotta dalla ditta indiana Tata Motor non ha mancato di vedere le proteste di piazza dei lavoratori indiani e degli abi...

Finanziaria: il giudizio di 'Sbilanciamoci!'

03 Gennaio 2008
Approvata la legge finanziaria 2008, la campagna 'Sbilanciamoci' offre un bilancio dell'insieme dei provvedimenti. "Complessivamente il giudizio è critico. Al di là della presenza di varie e b...

TradeWatch: 'No agli Epa', scriviamo a Prodi

03 Gennaio 2008
Dopo che al summit Europa-Africa svoltosi a Lisbona nei giorni scorsi l'Unione Africana ha criticato l'ostinazione europea nei confronti degli EPA/APE (Accordi di Partenariato Economico) in queste...

Birmania: continuano gli arresti, prosegue il boicottaggio

01 Dicembre 2007
Continuano gli arresti di attivisti politici in Birmania nonostante l'impegno assunto dalla giunta militare con l'inviato di fronte al Rappresentante speciale dell'Onu Ibrahim Gambari. Lo denuncia...

Ogm: no di 3 milioni di italiani, disputa Ue-Usa

29 Novembre 2007
Più di 3 milioni di italiani hanno detto sì a un'agricoltura senza Ogm. È il primo risultato raggiunto dalla Consultazione nazionale sugli Ogm promossa dalla Coalizione 'ItaliaEuropa-Liberi da Ogm'...

Sbilanciamoci!: contro-finanziaria con meno spese militari

19 Ottobre 2007
Una 'controfinanziaria' da 16,3 miliardi di euro che prevede l'armonizzazione delle rendite e minori uscite grazie alla riduzione dei costi della politica, alla chiusura dei Centri di permanenza te...

Ue/Acp: mobilitazioni contro gli Accordi di Partenariato Economico

28 Settembre 2007
Ieri, 27 settembre, si è tenuto in tutto il mondo lo "Stop Epa Day", una mobilitazione mondiale nel quinto anniversario dell'avvio dei negoziati tra Unione europea (UE) e Paesi dell'Afric...

Cooperazione allo sviluppo: terzo rapporto di Sbilanciamoci!

05 Luglio 2007
"Nel primo anno di questa legislatura la crisi che attraversa il settore della cooperazione non è stata di certo superata. Tuttavia qualcosa ha iniziato a muoversi e a segnare un avanzamento c...

EPA: l'Africa non è in vendita!

25 Aprile 2007
Per dire no agli Accordi di Partenariato Economico (APE o EPA) oggi in Italia la Campagna "L'Africa non è in vendita!"* ha tenuto tre azioni parallele di fronte all'ambasciata tedesca a R...

Istituzioni e Campagne

Internazionali e nazionali

Campagne

Video

Obiettivi di Sviluppo del Millennio