Onu

La scheda

La sede dell'Onu a New York

Ombre e luci. Mentre alcuni Stati ed altrettanti media hanno interesse ad indebolire l’Onu mettendo in luce la macchinosità dell’Organizzazione, la scheda tenta una lettura in positivo. L’epoca dell’interdipendenza richiede, infatti,valide forme di cooperazione, cogestione, giustizia economica e sociale per evitare il caos. Insomma: governabilità. Urge far funzionare l’Onu apportandovi le necessarie riforme e salvaguardando i principi universali che la istituiscono. L’Italia della “moratoria alla pena di morte” e delle “efficaci azioni di peacekeeping” può lavorare in questa direzione.

Leggi tutta la scheda »
UNO.pdf 140,94 kB

Notizie sulle campagne

Commercio di armi: l’Onu approva il Trattato, contrari dittatori e lobby armiere

04 Aprile 2013
Con 154 voti a favore, 23 astenuti e tre contrari (Corea del Nord, Iran e Siria), l’Assemblea Generale dell’Onu ha approvato ieri tra gli applausi il Trattato sul commercio delle armi. Un risultato...

“Bambine, non spose”, l’8 marzo dell’UNICEF

08 Marzo 2013
Ricordiamo l’otto marzo, festa della donna, con una campagna lanciata dall’UNICEF contro il fenomeno delle spose bambine, una consuetudine che lede la dignità e i diritti di milioni di ragazze in t...

Mozambico: dopo l’alluvione serve la ricostruzione

23 Febbraio 2013
Il Mozambico è stato colpito nelle ultime settimane dal Ciclone Eline e da piogge torrenziali. Le infrastrutture e la rete stradale hanno subito gravi danni e intere famiglie sono state costrette a...

Violenza e distruzione in Siria: destinato a salire il numero dei profughi

19 Febbraio 2013
La drammatica crisi siriana è uscita dai riflettori dei media internazionali. Le notizie di violenza, morti e profughi scorrono distrattamente. Eppure la situazione peggiora e a farne le spese sono...

Il nostro spreco quotidiano? Quasi la metà del cibo del mondo

20 Gennaio 2013
Secondo le stime dell'Onu nel 2075 la popolazione mondiale toccherà i 9,5 miliardi di persone, ovvero 3 miliardi di bocche in più da sfamare e da dissetare. Ecco perché come denuncia uno studio del...

Siria: aumenta l'esodo di rifugiati

22 Dicembre 2012
Un miliardo di dollari USA per il sostegno ai rifugiati in fuga dalla Siria verso Giordania, Iraq, Libano, Turchia ed Egitto: è la cifra richiesta dall'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i...

Giustizia penale internazionale: una strada irta di difficoltà. E non solo per l’Italia

21 Dicembre 2012
Dopo avere ospitato la sua creazione a Roma ben 14 anni fa, all’inizio di dicembre con un voto del Parlamento, l’Italia si è adeguata alla normativa della Corte Penale Internazionale (CPI), prima e...

Emergenza alimentare nel Sahel, salvati in un anno 850.000 bambini

13 Dicembre 2012
Da sempre i paesi del Sahel soffrono la fame e sono tra i più poveri del mondo. Desertificazione, guerre, instabilità, carestia accompagnano popoli dimenticati o sfruttati dalla comunità internazio...

Doha 2012, prevalgono gli egoismi

06 Dicembre 2012
Cronaca di una delle ultime giornate al vertice sul clima di Doha. Tra veti incrociati, appelli drammatici ed egoismo nazionale che coinvolge paesi ricchi ed emergenti, i documenti sul tappeto sono...

Conferenza Onu sui cambiamenti climatici a Doha: “Non è un cambio di stagione”

02 Dicembre 2012
Come ci ricordava ieri il pezzo di Chiara Zanotelli si è aperta lo scorso lunedì a Doha la 18esima Conferenza delle Nazioni Unite sui Cambiamenti Climatici che chiude una fase storica dei negoziati...

Istituzioni e Campagne

Internazionali e nazionali

Campagne in corso

Video

Onu: Discorso di Salvador Allende