Migrazioni

La scheda

Oggi, sono circa 200 milioni i migranti nel mondo, mossi da aspettative di vita migliori, forzati da drammi bellici o tragedie naturali. Hanno nomi, volti e storie differenti, ma incappano sovente in identiche incertezze, contraddizioni e ingiustizie. Le migrazioni per terra e per mare hanno da sempre caratterizzato la vita dell’umanità. Oggi, complice la globalizzazione e la comunicazione, assumono contorni e sfumature nuove. Queste chiamano in causa sempre più direttamente cittadini, politici e governi di fronte al crescere dell’intolleranza e di restrittive misure governative che sviliscono i diritti umani basilari di migliaia di migranti visti come un problema di ordine pubblico, da affidare a polizie, marine militari, carceri e centri di detenzione.

Leggi tutta la scheda »
Migrationen.pdf 151,12 kB

Notizie

Palermo, le ong assolte: «Nessun legame con i trafficanti»

22 Giugno 2018
La sentenza assolve la spagnola Proactiva e la tedesca Sea Watch dall’accusa di traffico di uomini sottolineando come le due organizzazioni abbiano operato nel rispetto della convenzione Sar siglat...

Caritas Libano: qui sì è difficile il peso dell’accoglienza

21 Giugno 2018
I vescovi maroniti invocano un ritorno sicuro e dignitoso dei rifugiati. Ma mancano le garanzie di pace e sicurezza. P. Karam: la comunità internazionale deve promuovere un processo di pace in Siri...

Rifugiati, quando l’umanità si muove

20 Giugno 2018
Oppure va alla deriva insieme ad ogni sentimento di umanità e solidarietà. (Lia Curcio)

Cambiamenti climatici e sicurezza alimentare

18 Giugno 2018
Contesti, scenari ed esperienze di un progetto pilota in Tibet. (Anna Molinari)

I numeri, la “vita reale” e l’invasione che non c’è

14 Giugno 2018
Osservatorio Romano Migrazioni: la notizia è che non c’è alcuna invasione. (Anna Toro)

Il potere della musica tra le macerie

24 Maggio 2018
In Siria la speranza vive anche grazie a un piccolo gesto di un giovane pianista. (Michele Focaroli)

Pasti solidali a Barcellona: una comunità che si mobilita

16 Maggio 2018
Menjador Solidari Gregal è una struttura in grado di fornire circa 400 pasti al giorno a chi nel barrio si trova in situazioni di difficoltà. (Michela Giovannini)

Paesi Bassi, non solo tulipani

11 Maggio 2018
Un viaggio che diventa confronto tra culture in mezzo a musei, canali, mulini a vento e, naturalmente, campi sterminati di tulipani. (Novella Benedetti)

In visita ai feriti di Luca Traini a Macerata. Una intervista

04 Maggio 2018
Una delegazione di afrodiscendenti ha visitato i feriti dell’attacco armato di Luca Traini a Macerata. (Miriam Rossi)

La forma dell’acqua? La carenza…

17 Aprile 2018
Lo sviluppo passa anche dalla disponibilità di risorse idriche. (Alessandro Graziadei)

Istituzioni e Campagne

Internazionali e nazionali

Istituzioni internazionali

 

Organizzazioni e Associazioni

  • Human Rights Watch: organizzazione non governativa che produce ricerche e studi sulle violazioni delle norme internazionali sui diritti umani come sono state definite dalla Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.
  • December 18 è una Ong attiva nella promozione e la tutela dei diritti dei migranti, dotata di statuto consultivo speciale presso il Consiglio Economico e Sociale delle Nazioni Unite (ECOSOC). Principale scopo è sostenere il lavoro delle organizzazioni di migranti nelle differenti regioni del mondo utilizzando Internet quale strumento di promozione, creazione, ricerca e divulgazione delle informazioni.
  • Fortess Europe: rassegna stampa on line che dal 1988 censisce per Paese e per anno il numero delle vittime dell’immigrazione clandestina lungo le frontiere europee.
  • Associazione per gli Studi Giuridici sull'Immigrazione (ASGI): nata nel 1990, l’ riunisce avvocati, docenti universitari, operatori del diritto e giuristi con uno specifico interesse professionale per le questioni giuridiche connesse all'immigrazione.
  • Forum internazionale ed europeo di ricerche sull'immigrazione (FIERI): rete di studi e ricerche interdisciplinari sui movimenti migratori.
  • ISMU: ente scientifico di ricerca autonomo e indipendente che promuove studi, ricerche e iniziative sulla società multietnica e multiculturale, con particolare riguardo al fenomeno delle migrazioni internazionali.
  • Consiglio italiano per i rifugiati (CIR): organizzazione umanitaria indipendente, costituitasi nel 1990 sotto il patrocinio dell’Alto Commissariato della Nazioni Unite per i Rifugiati (ACNUR), con l'obiettivo di difendere i diritti dei rifugiati e dei richiedenti asilo in Italia.


Associazioni in Italia

  • Cestim (Centro Studi Immigrazione): Cestim on line offre a studenti, operatori sociali, ricercatori, giornalisti una corretta rappresentazione degli attuali fenomeni migratori.
  • CIDII (Centro Informazione e Documentazione su Immigrazione e Intercultura): centro di informazione e approfondimento, promosso dal Comune di Roma.
  • CIES (Centro Informazione e Educazione allo Sviluppo): Ong e associazione no profit attiva nella promozione dell'integrazione degli immigrati e di progetti multiculturali.

Campagne

  • International NGO Platform on the Migrant Workers’ Convention (IPMWC): piattaforma Internazionale di Ong per la Convenzione sui lavoratori migranti lanciata nel 2005 da diversi gruppi regionali di organizzazioni della società civile; riunisce molte delle principali Ong che lavorano in questo campo. Lo scopo di questa Piattaforma è di promuovere e garantire l’effettiva implementazione della Convenzione nonché di incoraggiare e sostenere le organizzazioni nazionali a preparare e presentare i loro rapporti alternativi alle Nazioni Unite.
  • Campagna globale per la ratifica della convenzione sui migranti: lanciata nel 2001 per sensibilizzare la comunità internazionale sulle tematiche affrontate dalla Convenzione e incoraggiare i governi a ratificarla.

Video

RAI3: Presa Diretta: Migranti (parte 1 di 10)