Migrazioni

La scheda

Oggi, sono circa 200 milioni i migranti nel mondo, mossi da aspettative di vita migliori, forzati da drammi bellici o tragedie naturali. Hanno nomi, volti e storie differenti, ma incappano sovente in identiche incertezze, contraddizioni e ingiustizie. Le migrazioni per terra e per mare hanno da sempre caratterizzato la vita dell’umanità. Oggi, complice la globalizzazione e la comunicazione, assumono contorni e sfumature nuove. Queste chiamano in causa sempre più direttamente cittadini, politici e governi di fronte al crescere dell’intolleranza e di restrittive misure governative che sviliscono i diritti umani basilari di migliaia di migranti visti come un problema di ordine pubblico, da affidare a polizie, marine militari, carceri e centri di detenzione.

Leggi tutta la scheda »
Migrationen.pdf 151,12 kB

Notizie sulle campagne

Via Padova, "il degrado si combatte con quaderni e penne, non con i fucili"

29 Novembre 2016
Le insegnanti della scuola d'italiano per stranieri scrivono al sindaco e lo invitano ad andare a vedere. "Noi che lavoriamo in questa zona e vediamo centinaia di donne e uomini non italiani d...

Quei biocarburanti insostenibili

15 Novembre 2016
La richiesta di biocarburanti in Europa priva intere comunità del diritto alla terra e non riduce la CO2. (Alessandro Graziadei)

Italia, dove i bambini migranti “scompaiono”

07 Ottobre 2016
Fino ad agosto sono sbarcati in Italia 13.705 minori non accompagnati. Più di 5 mila sono spariti. Perché? C’è qualcuno che li cerca? (Anna Toro)

Le aziende europee di armamenti traggono profitti dalla crisi dei rifugiati

05 Luglio 2016
Le principali aziende europee di armamenti coinvolte nella vendita di sistemi militari al Medio Oriente sono le stesse aziende che stanno traendo profitti dalla crescente militarizzazione delle fro...

2 giugno: il Movimento Nonviolento scrive al Presidente Mattarella

02 Giugno 2016
Egregio Presidente Mattarella, in occasione del 2 giugno, Festa della Repubblica, desideriamo sottoporLe una nostra proposta, comunicarLe un nostro apprezzamento, farLe alcune domande ed illustrarL...

Istruzione essenziale come il cibo: parte la campagna #EmergencyLessons

29 Maggio 2016
Promossa nelle scuole la campagna #EmergencyLessons propone ai giovani studenti di condividere foto legate a un loro bel ricordo della scuola. (Anna Toro)

Game of Drones: l’agenda migrazioni dell’UE finanzia le lobby della sicurezza

21 Maggio 2015
L’Agenda per le Migrazioni dell’Unione Europea nasconde finanziamenti milionari per le grandi imprese della sicurezza civile e militare. (Giacomo Zandonini)

Scrivere la Carta di Lampedusa, per un’Europa di pace

27 Gennaio 2014
Dal 31 gennaio al 2 febbraio a Lampedusa verrà scritta “dal basso” una Carta di intenti per sancire il diritto di uomini, donne e bambini, di poter migrare in modo dignitoso. (Pasquale Mormile)

Europa, terra d’asilo o di respingimenti?

14 Dicembre 2012
Nei suoi documenti ufficiali l’Europa si descrive come uno spazio di libertà e di sicurezza per tutti, compresi i rifugiati. Così quasi sempre non è e una politica unitaria e coerente sul fenomeno...

Italia: “Non è un paese per bambini” (migranti)

16 Settembre 2012
Da agosto ad oggi sono 77 i minori stranieri non accompagnati giunti dalla Libia a Lampedusa. La maggior parte, hanno denunciato gli operatori di Save the Children, si trovano ancora presso il Cent...

Istituzioni e Campagne

Internazionali e nazionali

Istituzioni internazionali

 

Organizzazioni e Associazioni

  • Human Rights Watch: organizzazione non governativa che produce ricerche e studi sulle violazioni delle norme internazionali sui diritti umani come sono state definite dalla Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.
  • December 18 è una Ong attiva nella promozione e la tutela dei diritti dei migranti, dotata di statuto consultivo speciale presso il Consiglio Economico e Sociale delle Nazioni Unite (ECOSOC). Principale scopo è sostenere il lavoro delle organizzazioni di migranti nelle differenti regioni del mondo utilizzando Internet quale strumento di promozione, creazione, ricerca e divulgazione delle informazioni.
  • Fortess Europe: rassegna stampa on line che dal 1988 censisce per Paese e per anno il numero delle vittime dell’immigrazione clandestina lungo le frontiere europee.
  • Associazione per gli Studi Giuridici sull'Immigrazione (ASGI): nata nel 1990, l’ riunisce avvocati, docenti universitari, operatori del diritto e giuristi con uno specifico interesse professionale per le questioni giuridiche connesse all'immigrazione.
  • Forum internazionale ed europeo di ricerche sull'immigrazione (FIERI): rete di studi e ricerche interdisciplinari sui movimenti migratori.
  • ISMU: ente scientifico di ricerca autonomo e indipendente che promuove studi, ricerche e iniziative sulla società multietnica e multiculturale, con particolare riguardo al fenomeno delle migrazioni internazionali.
  • Consiglio italiano per i rifugiati (CIR): organizzazione umanitaria indipendente, costituitasi nel 1990 sotto il patrocinio dell’Alto Commissariato della Nazioni Unite per i Rifugiati (ACNUR), con l'obiettivo di difendere i diritti dei rifugiati e dei richiedenti asilo in Italia.


Associazioni in Italia

  • Cestim (Centro Studi Immigrazione): Cestim on line offre a studenti, operatori sociali, ricercatori, giornalisti una corretta rappresentazione degli attuali fenomeni migratori.
  • CIDII (Centro Informazione e Documentazione su Immigrazione e Intercultura): centro di informazione e approfondimento, promosso dal Comune di Roma.
  • CIES (Centro Informazione e Educazione allo Sviluppo): Ong e associazione no profit attiva nella promozione dell'integrazione degli immigrati e di progetti multiculturali.

Campagne

  • International NGO Platform on the Migrant Workers’ Convention (IPMWC): piattaforma Internazionale di Ong per la Convenzione sui lavoratori migranti lanciata nel 2005 da diversi gruppi regionali di organizzazioni della società civile; riunisce molte delle principali Ong che lavorano in questo campo. Lo scopo di questa Piattaforma è di promuovere e garantire l’effettiva implementazione della Convenzione nonché di incoraggiare e sostenere le organizzazioni nazionali a preparare e presentare i loro rapporti alternativi alle Nazioni Unite.
  • Campagna globale per la ratifica della convenzione sui migranti: lanciata nel 2001 per sensibilizzare la comunità internazionale sulle tematiche affrontate dalla Convenzione e incoraggiare i governi a ratificarla.

Video

RAI3: Presa Diretta: Migranti (parte 1 di 10)