Omosessualità

La scheda

È lunga la lista di stati in cui l’omosessualità è considerata un reato e viene punita come un crimine violando i diritti umani fondamentali. L’Unione Europea da sempre è attiva nel garantire la tutela dei diritti umani a tutti gli individui e ha il potere di prendere provvedimenti per combattere le discriminazioni basate su sesso, razza, religione, minoranze ed orientamento sessuale. Nonostante l’azione delle istituzioni europee sia intensa, uno studio realizzato dall’UE ha recentemente reso noto che l’omofobia crea ancora pesanti conseguenze nella vita delle persone. In Italia dagli anni ’90 sono iniziate le prime proposte di legge per il riconoscimento delle unioni civili e la parificazione delle coppie omosessuali: ma la strada per combattere le discriminzioni legate all'orientamento sessuale e per la parificazione sembra ancora lunga.

Leggi tutta la scheda »

Notizie sulle campagne

Sud Africa: più di uno "stupro correttivo" al giorno

30 Gennaio 2011
Il Sud Africa, vetrina dei primi mondiali di calcio nella storia dell’Africa, rispettato in tutto il mondo per il suo impegno post apartheid e contro le discriminazioni è in queste settimane alle p...

Video

Stop all'omofobia