Reazioni agli arresti, l'attacco dopo Firenze

Stampa

"Gli arresti di questa notte sono una operazione politica e ideologica, in contrasto con tutti i principi dello stato di diritto" rispondono così gli organizzatori del Forum Sociale Europeo convinti che le accuse di cospirazione politica, sovversione dell'ordine economico, propaganda sovversiva "si sgonfieranno da sole". Chiedono l'immediata scarcerazione per Francesco Caruso e tutti gli altri che hanno subito l'arresto e che venga fatta piena luce su coloro che definiscono "responsabili di questo ennesimo tentativo di criminalizzare le lotte sociali e i movimenti". Rete Lilliput esprime solidarietà alle persone arrestate e alla magistratura che "deve spiegare con chiarezza agli interessati e all'opinione pubblica quali elementi ha in possesso per accusare le persone arrestate di atti così gravi. E' necessaria un'operazione di trasparenza che sollevi ogni dubbio sui tentativi di criminalizzare il movimento." Lorenzo Guadagnucci, il giornalista che ha scritto "Noi alla Diaz" e membro del comitato "Verità e giustizia per Genova", ha ricordato che "a un anno e 4 mesi dai fatti nessuno ha mai preso le distanze nemmeno da un episodio grave e infamante per le forze dell'ordine come il blitz alla Diaz, nemmeno il capo della polizia, De Gennaro". Secondo Attac Italia "la stessa imputazione di associazione sovversiva finalizzata al sovvertimento dell'ordine costituzionale richiama il fatto che chi si muove per cambiare il mondo va trattato alla stregua di un criminale". Benetollo dell'Arci lo commenta un "provvedimento inquietante, del tutto lontano da ciò che rappresenta lo stato di diritto".
Pubblicato il: 15.11.2002
" Fonte: » Forum Sociale Europeo, Rete di Lilliput, Attac, Comitato Verità e Gistizia;
" : » Megachip, Marcia Mondiale delle Donne, Ass. Peacelink di Taranto, Organizzazione Forum Sociale Europeo, Lecce Social Forum - Libertà per Vittoria e Antonio , Il diritto al dissenso è ancora garantito? ;
" Approfondimento: » Dossier Forum Sociale Europeo, Vogliono criminalizzare il movimento;
" Azione: » Sherwood - Iniziative di protesta in Italia

Ultime notizie

Il vino della pace nella cantina dove lavorano cristiani e musulmani

19 Ottobre 2019
A Betlemme in Palestina i salesiani hanno aperto l’azienda viti-vinicola per avvicinare i popoli. (Luciano Ferrero) 

“Il luogo più simile al Tibet che esista in Europa”

19 Ottobre 2019
Così Fosco Maraini, il grande etnografo ed esploratore italiano, definì l’altopiano di Castelluccio negli anni trenta. (Matthias Canapini)

Imboscate e petroliere in fiamme: lo Yemen senza tregua

19 Ottobre 2019
L'incubo della “guerra per procura” yemenita non sembra conoscere fine, né il suo dramma umanitario avere un minimo di sollievo. (Michele Focaroli)

Una svolta per il Kashmir indiano?

18 Ottobre 2019
Il territorio a maggioranza musulmana riapre scuole, confini e comunicazioni, ma continua la disobbedienza civile della popolazione. (Alessandro Graziadei)

Ecuador: la vittoria degli indigeni non convince

17 Ottobre 2019
È finita la violenza ed è tornata la pace. Almeno fino alla stesura del prossimo decreto. (Marco Grisenti