Rapporto tra sviluppo umano e ambasciate

Stampa

© Rapporto Sviluppo Umano dell'UNDP

La Rete Lilliput e la Campagna per la Riforma della Banca mondiale esprimono tutti i loro dubbi sulla riforma del Ministero degli Affari Esteri, presentata dal governo in occasione della quarta conferenza degli ambasciatori italiani nel mondo. Forti critiche giugono per il recente DPEF che contabilizza come cancellazione del debito l'aumento dell'aiuto pubblico allo sviluppo dallo 0,13 allo 0,33 in tre anni (primo anno 0,19). Dal nuovo rapporto dell'ICTTU si apprende che in Europa le discrimazioni salariali sulle donne raggiungono il 35%. Per quanto riguarda il lavoro minorile in Europa si è registrato un aumento con l'impiego dei bambini nel settore del turismo, edilizia e tessile come in Portogallo. Ma è proprio la Norvegia a giudicarsi il primo posto - solo sesti gli USA - nella classifica per lo sviluppo umano dell'UNDP, agenzia dell'ONU che si occupa di sviluppo. Secondo il rapporto, a dispetto delle crisi finanziarie, le economie dell'Est asiatico hanno fatto grandi progressi negli anni'90, ma i paesi dell'ex Unione Sovietica e dell'Africa sono sciviolati ulteriormente indietro. Anche per l'Africa è uscito un rapporto sullo stato ambientale, redatto dall'UNEP, che segnala come nell'Africa australe la produzione agricola potrebbe crollare del 20% nei prossimi 30 anni se il riscaldamento globale continua, e molte specie vegetali e animali potrebbero scomparire.
Pubblicato il: 25.07.2002 " Fonte: » Campagna Riforma della Banca Mondiale, Equologia, ICFTU, Onuonline, Rete di Lilliput;

Ultime notizie

Equo e Solidale: il paradigma di un sistema

24 Maggio 2019
Equo e Solidale: è il paradigma di un sistema di mercato che si propone di modificare le pratiche commerciali sleali verso i produttori. (Lia Curcio)

Europee in Bulgaria, sotto il segno della corruzione

23 Maggio 2019
Appartamenti acquistati a prezzi agevolati da parte di politici e funzionari pubblici. Una serie di scandali ha scosso la Bulgaria alla vigilia delle prossime elezioni europee e mettere in secondo...

Leggi, sostanze, propaganda e persone

23 Maggio 2019
La questione droga non può essere affrontata a partire dalle pene, ma dalle persone. (Alessandro Graziadei)

L'Africa è invisibile per i tg

22 Maggio 2019
Lo rileva il 2° rapporto “Illuminare le periferie” dell’Osservatorio di Pavia. Monitorate le notizie esteri di 14mila telegiornali di prima serata. Terrorismo e migrazioni trattati senza attenzione...

Il Premio Goldman a un difensore mapuche del territorio

22 Maggio 2019
Il premio, ritenuto una sorta di “Nobel ambientale”, è il più importante riconoscimento per chi difende i diritti dell’ambiente. (Michela Giovannini)