Il commercio equo lavora in rete

Stampa

"Le reti dei piccoli produttori sono la risposta ai danni della globalizzazione". E' il messaggio conclusivo del Forum sul commercio equo di Lingen, cinque giorni di incontri e workshop a cui hanno partecipato 250 coordinamenti di piccoli produttori, i Marchi di garanzia nazionali, le centrali di importazione del commercio equo, i licenziatari e le altre associazioni europee attive in questo settore. E' l'organizzazione in rete a costituire la vera forza dei piccoli produttori iscritti al Flo, il coordinamento europeo dei Marchi di garanzia, il cui membro italiano è Trans Fair. E il prossimo confronto con i piccoli produttori del sud del mondo e la rete del commercio equo italiana è in agenda per il 2 e 3 ottobre a Milano. Un confronto sulla "Globalizzazione vista dal Sud del mondo" organizzato da Trans Fair Italia, al quale prenderanno parte Dogoberto Suazo delle Cooperative Onduregne di produttori di Caffè Equo e Valdomiro tormem di Acipar - Brasile, che intrattiene rapporti economici con Coop Italia per il succo di arancia equo.
Pubblicato il: 25.09.2001
" Fonte: » Transfair;
" Approfondimento: » Altromercato, Guida Commercio Equo;

Ultime notizie

L’inquinamento dell’acqua si misura a mercurio (ma senza termometro)

20 Maggio 2019
Oltre 280.000 mila firme raccolte per proteggere l’acqua in Argentina. (Anna Molinari)

Maestri cestai: dietro le sbarre l’arte di lavorare gli intrecci

19 Maggio 2019
Antonella Mannarino e Caterina Mirarchi da 7 anni curano un laboratorio nel carcere di Catanzaro dove si recupera un lavoro artigianale. (Giovanna Maria Fagnan)

Sandokan e i migranti della Malesia

18 Maggio 2019
L'immigrazione pone sfide che tanti Paesi si trovano a dover affrontare; in Europa siamo molto concentrati a guardare il nostro ombelico, ma cosa succede altrove? (Novella Benedetti)

Sudafrica ed elezioni: vince (ma cala) l'Anc

17 Maggio 2019
Il partito di governo guidato da Ramaphosa conquista il 57,5% delle preferenze, ma frena di 4,5 voti percentuali rispetto al 2014. Bene la sinistra con l’Economic Freedom Fighters che arriva quasi...

In Messico è altolà ai narcos

17 Maggio 2019
Il neo presidente del Messico lavora per una riduzione della violenza dei narcotrafficanti. (Miriam Rossi)