Campagna "+ dai - versi"

Stampa

Il settimanale VITA ed un cartello di circa 3000 associazioni tra cui AIFO, ARCI, ACLI, lanciano la Campagna + DAI - VERSI per una proposta di legge sulla deducibilità fiscale delle donazioni a soggetti non lucrativi. L'appello rivolto al Governo e al Parlamento ha l'obiettivo di ottenere una politica fiscale incentivante e selettiva che possa essere risorsa e strumento per un sistema più avanzato di politiche sociali nel nostro paese. "Questa campagna - ha spiegato Riccardo Bonacina, direttore del settimanale VITA - ha un significato profondo perché nasce dal "basso", dalle istanze di migliaia di realtà che operano all'interno del mondo non profit, da tutti coloro che vivono quotidianamente i bizantinismi di un sistema fiscale che, il più delle volte, invece che agevolare, ostacola la grande propensione al dono degli italiani. Con questa proposta per la deducibilà si sottolinea come sia persino immorale assoggettare a tassazione le donazioni che gli italiani indirizzano verso chi ha più bisogno di aiuto". Nel nostro Paese le donazioni rappresentano il 3,3% delle entrate del Terzo settore contro l'11% del Regno Unito dove è prevista la deducibilità delle liberalità a enti non profit. I francesi donano in media 450 euro l'anno, gli italiani 117 euro. Non a caso la Francia premia le persone fisiche con una detraibilità del 50% delle donazioni al non profit nel limite del 6% del reddito imponibile. E le aziende? Oggi possono detrarre fino al 2% dell'imponibile fiscale, una percentuale ridicola che, tuttavia, nel 2001, non ha impedito a un'impresa nostrana su due di investire in solidarietà per un impegno sociale complessivo di 1.600 miliardi di vecchie lire. Gli italiani, nonostante la politica fiscale disincentivante, hanno voglia di donare.
" Fonte: Vita, Aifo;

Ultime notizie

Il vino della pace nella cantina dove lavorano cristiani e musulmani

19 Ottobre 2019
A Betlemme in Palestina i salesiani hanno aperto l’azienda viti-vinicola per avvicinare i popoli. (Luciano Ferrero) 

“Il luogo più simile al Tibet che esista in Europa”

19 Ottobre 2019
Così Fosco Maraini, il grande etnografo ed esploratore italiano, definì l’altopiano di Castelluccio negli anni trenta. (Matthias Canapini)

Imboscate e petroliere in fiamme: lo Yemen senza tregua

19 Ottobre 2019
L'incubo della “guerra per procura” yemenita non sembra conoscere fine, né il suo dramma umanitario avere un minimo di sollievo. (Michele Focaroli)

Una svolta per il Kashmir indiano?

18 Ottobre 2019
Il territorio a maggioranza musulmana riapre scuole, confini e comunicazioni, ma continua la disobbedienza civile della popolazione. (Alessandro Graziadei)

Ecuador: la vittoria degli indigeni non convince

17 Ottobre 2019
È finita la violenza ed è tornata la pace. Almeno fino alla stesura del prossimo decreto. (Marco Grisenti