908 segnalazioni per "Diritti al mare, diritti del mare"

Stampa

Presentato il bilancio di metà agosto della campagna nazionale "Diritti al mare, diritti del mare" promossa dall'associazione VAS - Verdi Ambiente e Società. "908 sono state le telefonate arrivate al numero verde 800.866158 fino al 13 agosto. Dallo specchietto allegato si può notare come, quest'anno, sia la Calabria la regione con più casi segnalati che riguardano prevalentemente il mare sporco per il malfunzionamento dei depuratori (Scalea, Amantea, Belvedere Marittimo, Fuscaldo Marina, .). Molte le segnalazioni arrivate anche dalla Campania. Anche qui mare sporco, occupazione abusiva di spiagge libere, spiagge in degrado.

Ma, dobbiamo dire, che stessi tipi di segnalazioni riguardano un po' tutta Italia. Depuratori insufficienti ci vengono segnalati anche dalla Liguria e dalla Sicilia, l'accesso al mare negato per chilometri succede nel Lazio come in Toscana e in Sardegna, occupazioni abusive delle spiagge libere si sono anche nel Lazio, delle spiagge lasciate al degrado si lamentano anche i bagnanti della Calabria, dell'Abruzzo, della Sicilia e della Liguria.

Un caso a parte sono le segnalazioni che arrivano da Venezia sul moto ondoso causato dai natanti a motore che navigano a forte velocità nei canali, ma queste possono essere assimilate alle proteste per il non rispetto della distanza di sicurezza dalla riva che arrivano dalle piccole isole della Sicilia e dalla Sardegna.

Questa nostra iniziativa, che va avanti da otto anni, ci fa avanzare anche delle proposte operative:

un coordinamento tra i Comuni costieri della stessa zona per la manutenzione e il monitoraggio dei depuratori ed evitare così il rimpallo delle responsabilità se non funzionano; una sempre maggiore collaborazione tra Guardia Costiera, Carabinieri, Vigili Urbani e Polizia per la repressione degli abusi che accadono sulle spiagge; l'obbligo per i Comuni costieri di elaborare per tempo i Piani di Spiaggia, così da dare regole certe ed eliminare ogni forma di abusivismo.

Fonte: Campagna Diritti del mare

Ultime notizie

Il ruolo delle giovani donne per la giustizia climatica

11 Dicembre 2019
Ritrovarsi in una sala conferenze ad ascoltare giovani donne attiviste per il clima e uscire con le lacrime agli occhi e un nodo alla gola. (Roberto Barbiero)

Conclusa la prima settimana alla COP: pochi i passi avanti

10 Dicembre 2019
Si è chiusa la prima settimana di lavoro della Conferenza ONU sul Clima (COP25) di Madrid. (Elisa Calliari e Roberto Barbiero)

Petrini: «Sì alla tecnologia se non danneggia i deboli e la Terra»

09 Dicembre 2019
La rivoluzione tecnologica attuale è figlia del lavoro e dell’intelletto dell’uomo e come tale dovrebbe anche essere per l’uomo. Ma è davvero così? Qual è il ruolo della tecnologia nella...

A Natale brindate con l’acqua, in borraccia!

09 Dicembre 2019
Tra design e solidarietà, un paio di idee per un Natale che guarda alla sostenibilità. (Anna Molinari)

Insight: la comunità Lgbt+ ucraina

08 Dicembre 2019
Insight opera da più di dieci anni al fianco della comunità Lgbt+ dell'Ucraina. (Claudia Bettiol)