Una settimana senza televisone

Stampa

Immagine

Dal 22 al 28 aprile le redazioni di "Terre di mezzo" e "Altreconomia" e l'associazione "Aprile" promuovono in Italia il "Tv turnoff week", ovvero la "Settimana della tv spenta": l'invito è di "spegnere il mostro catodico, coprirlo con un drappo funerario, magari non prenderlo proprio a martellate... ma almeno per qualche giorno dargli le spalle, liberare il proprio tempo, svincolarsi da lacci e veline, da talk-show demenziali e programmi falsi e avvelenanti!". Già dal 20 aprile sotto lo slogan "Spegni la tivù, accendi la libertà", in numerose città italiane sono previste iniziative alternative alla visione televisiva indirizzate sia agli adulti che ai bambini.
Pubblicato il: 20.04.2002
" Fonte: » Terre di Mezzo, Altreconomia, Aprile, I Girotondi, Redattore Sociale;

Ultime notizie

Terra di confine

16 Settembre 2019
Prosegue il mio viaggio nel "cratere" del Centro Italia. (Matthias Canapini)

Leah, la Greta d’Africa che sciopera da otto mesi in Uganda

15 Settembre 2019
C’è una ragazzina combattiva e determinata come Greta anche in Africa. Si chiama Namugerwa Leah, ha 15 anni e vive in Uganda. (Jacopo Storni)

Europa e Tunisia: un rapporto di buon vicinato?

14 Settembre 2019
Da tempo si discute di un accordo di libero scambio tra la UE e il Paese africano. Ma tra il dire e il fare c’è anche di mezzo l’olio… (Ferruccio Bellicini

Flat tax, disuguaglianze e le tasse dei futuri governi

13 Settembre 2019
Il cambiamento sociale dipende dalla distribuzione della ricchezza: le tasse vanno diminuite ai lavoratori e aumentate ai più ricchi.  Un pezzo di Salvatore Morelli, economista e membro d...

Analisi di un “disastro ambientale”

13 Settembre 2019
Quando si parla di “disastro ambientale” ci si riferisce spesso ad una calamità naturale. Tuttavia questo termine, se usato impropriamente, può generare confusione. (Lucia Michelini)