Tutti in marcia per una pace di giustizia

Stampa

4° Assemblea dell'Onu dei popoli

La società civile italiana scende nelle piazze nei giorni dopo gli attentati terroristici negli Stati Uniti. Un percorso che continuerà durante la Marcia della Pace Perugia - Assisi, organizzata dalla Tavola per la Pace e dal Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la Pace , in programma per il prossimo 14 ottobre. Gli obiettivi che si intende raggiungere con la IV Assemblea dell'Onu dei Popoli e la Marcia per la pace sono la globalizzazione dei diritti umani, della democrazia e della solidarietà, il rafforzamento della società civile e la costruzione di un'Europa che si adoperi per la risoluzione dei conflitti e promozione della cultura della pace. Un contributo per la crescita della solidarietà internazionale e della cooperazione internazionale, uno stimolo al dialogo interculturale che costituirà anche il momento preliminare di riflessione per costruire una coalizione internazionale in vista della Conferenza dell'OMC, in programma nel Qatar a novembre, e della Conferenza dell'Onu su Finanza e Sviluppo, prevista in Messico nel marzo 2002. La Marcia per la Pace darà quindi seguito agli impegni assunti a New York dal Millennium Forum e contribuirà alla preparazione del secondo Forum Sociale Mondiale di Porto Alegre, in Brasile, che ha già aperto le iscrizioni. Durante i giorni della marcia gli enti locali, le regioni e le associazioni interessate potranno aderire al progetto "Adotta un popolo", ospitando il rappresentante di un popolo che così avrà la copertura di tutte le spese di viaggio e soggiorno.
Pubblicato il: 12.09.2001
" Fonte: » Carta, Tavola della Pace, Impresa Sociale;
" Approfondimento: » Enti Locali per la Pace;

Ultime notizie

Equo e Solidale: il paradigma di un sistema

24 Maggio 2019
Equo e Solidale: è il paradigma di un sistema di mercato che si propone di modificare le pratiche commerciali sleali verso i produttori. (Lia Curcio)

Europee in Bulgaria, sotto il segno della corruzione

23 Maggio 2019
Appartamenti acquistati a prezzi agevolati da parte di politici e funzionari pubblici. Una serie di scandali ha scosso la Bulgaria alla vigilia delle prossime elezioni europee e mettere in secondo...

Leggi, sostanze, propaganda e persone

23 Maggio 2019
La questione droga non può essere affrontata a partire dalle pene, ma dalle persone. (Alessandro Graziadei)

L'Africa è invisibile per i tg

22 Maggio 2019
Lo rileva il 2° rapporto “Illuminare le periferie” dell’Osservatorio di Pavia. Monitorate le notizie esteri di 14mila telegiornali di prima serata. Terrorismo e migrazioni trattati senza attenzione...

Il Premio Goldman a un difensore mapuche del territorio

22 Maggio 2019
Il premio, ritenuto una sorta di “Nobel ambientale”, è il più importante riconoscimento per chi difende i diritti dell’ambiente. (Michela Giovannini)