Sciopero per il caro-euro e l'equo al Sana

Stampa

Immagine

L'Intesa di consumatori (Adoc, Adusbef, Codacons e Federconsumatori) ha proclamato per il 12 settembre il secondo sciopero nazionale degli acquisti, a cui hanno aderito centinaia di associazioni. Il caro-vita è un fenomeno sentito indistintamente da ogni cittadino, e l'astensione dagli acquisti ha lo scopo di protestare contro gli aumenti indiscriminati di prezzi e tariffe che svuotano le tasche dei consumatori e portano una famiglia media a terminare lo stipendio con una settimana di anticipo rispetto lo scorso anno. A Bologna il consorzio Ctm-altromercato sarà presente al 14° salone internazionale dell'alimentazione naturale, salute e ambiente presentando i prodotti quali caffè, tè e quinoa tra le produzioni da agricoltura biologica, composta da oltre 30 referenze. Ci sarà anche il marchio di garanzia Transfair del Commercio Equo e Solidale al Sana di Bologna, dal 12 al 15 settembre. Anche Transfair sarà presente alla Fiera italiana del settore con alcuni dei più importanti licenziatari che commercializzano prodotti biologici equo solidali. Lo scorso anno il fatturato complessivo dei prodotti venduti dai licenziatari del marchio è stato di circa 10 miliardi, registrando un aumento del 25% rispetto al 2000. A Roma il 13 settembre si terrà, presso la Sala Auditorium del Ministero, la Giornata Informativa Life 2003 dedicata agli strumenti finanziari Life-Ambiente e Life-Natura.
Pubblicato il: 10.09.2002 " Fonte: » Federconsumatori, Transfair, CTM Altromercato, Ministero Ambiente ;

Ultime notizie

Giornata del dono, coinvolti centinaia di studenti

22 Settembre 2019
Sono 80 gli istituti scolastici che hanno aderito al progetto #DonoDay2019, realizzato in collaborazione con il Miur. 

Abbiamo solo 11 anni per salvare la nostra specie

21 Settembre 2019
Ci avviciniamo al prossimo evento, venerdì 27 settembre, organizzato dai giovani dei "Fridays for Future”. (Lia Curcio)

Presidenziali in Tunisia: vincono astensione e populismo anti-casta

20 Settembre 2019
Al ballottaggio per eleggere il nuovo presidente tunisino si affronteranno due candidati controversi e fuori dagli schemi tradizionali. (Ferruccio Bellicini

Abbiamo finito il verde…

19 Settembre 2019
Gli scienziati avvertono che la crescita dei vegetali sta diminuendo in tutto il pianeta. E non è colpa solo degli incendi… (Alessandro Graziadei)

Croazia: giornalisti sotto assedio

19 Settembre 2019
Scritte minatorie sui muri, attacchi fisici e minacce. Reporters Sans Frontières esprime forte preoccupazione perché a suo avviso in Croazia è in atto un vero e proprio attacco ai giornalisti. (...