Razzismo in Italia, tra business e leggi

Stampa

Immagine

"L'Italia è l'unico tra i Paesi dell'Unione Europea a non essersi ancora dotato di una legge organica in materia di asilo, benché questo diritto sia garantito dalla Costituzione e dalla legislazione internazionale" ha dichiarato Marco Bertotto, presidente della Sezione Italiana di Amnesty International. Secondo Amnesty International il disegno di legge presentato dal Governo, che verrà discusso il 22 gennaio, nella sua formulazione attuale ne impedirebbe di fatto l'effettivo esercizio del diritto all'asilo. Per Salvatore Palidda, la precarizzazione dei migranti è voluta da "quegli attori economici che sguazzano in quel 27% del PIL costituito dalle economie sommerse o sporche". Per questo motivo quasi 150 mila persone, di tutte le parti del movimento, hanno partecipato sabato scorso alla manifestazione "Una giornata di civiltà". "E' in corso - dichiara Tom Benetollo, presidente nazionale dell'Arci - una vera e propria campagna contro la convivenza civile, una campagna che genera discriminazione e intolleranza". A livello internazionale è stato presentato da Mary Robinson, Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Diritti Umani, il programma di azione della Conferenza Mondiale contro il Razzismo "affinché gli impegni presi a Durban diventino realtà".
Pubblicato il: 21.01.2002
" Fonte: » Testimoni di GeNova, Amnesty International, UNHCR, Sherwood;
" Approfondimento: » Consiglio Italiano per i Rifugiati, Meltingpot, Indymedia Italia, Guida razzismo, Guida immigrazione, December18.net;

Ultime notizie

Buone notizie: il primo stop al glifosate arriva dall’Austria

21 Luglio 2019
Una buona notizia per la salute nostra e dell’ambiente è arrivata nei giorni scorsi dall’Austria.

Italia: persiste tra uomo e donna un gap enorme

20 Luglio 2019
Occupazione, politiche per le famiglie e pari opportunità sono fattori che s’intrecciano con le disparità di genere. (Lia Curcio)

Plastica: siamo più consapevoli del problema, ma…

19 Luglio 2019
Siamo più consapevoli dei problemi legati all'inquinamento da plastica, ma solo ora iniziamo a prendere in considerazione le possibili soluzioni. (Alessandro Graziadei)

Aree protette, una ricchezza per l’Europa

18 Luglio 2019
Giovani, comunità e natura: è qui il futuro dell’Europa. (Anna Molinari)

Balcani occidentali, la libertà dei media continua a deteriorarsi

18 Luglio 2019
I giornalisti investigativi dei Balcani occidentali hanno espresso il proprio malcontento nei confronti del sistema giudiziario nei rispettivi paesi. Le loro esperienze con giudici e pubblici minis...