Piano UE per il rimpatrio degli immigrati

Stampa

© ENAR

La Commissione Europea (EC), braccio esecutivo dell'unione europea (EU), sta progettando, entro la fine di quest'anno, una politica comune per il rimpatrio nei paesi di origine dei residenti illegali. Il 17 luglio si è svolta a Bruxelles una riunione consultiva sul diritto di asilo e l'immigrazione. Tra le proposte, quella che applicherebbe a tutti gli stati membri l'ordine di espatrio impartito in qualsiasi paese dell'Unione. Standard comuni porterebbero al muto riconoscimento di decisioni sui rimpatri coatti. Il rappresentante dell'EC Gustaaf Borchardt ha ammesso: "combattere l'immigrazione clandestina consente all'UE di assicurare protezione adeguata a chi ha realmente bisongo". Paul Oriol dell'associacione ENAR (European Network Against Racism) parlando alla Convenzione Europea ha centrato il suo intervento sui diritti di cittadinanza dei cittadini non comunitari, nel quadro della campagna che l'Associazione sta lanciando su questo tema. Obiettivo della Campagna è la revisione dell'art. 17 del Trattato istitutivo della Comunità Europea, così che reciti: " E' istituita una cittadinanza dell'Unione. E' cittadino dell'Unione chiunque abbia la cittadinanza di uno Stato membro o vi risieda legalmente. La cittadinanza dell'Unione costituisce un complemento della cittadinanza nazionale e non sostituisce quest'ultima." In Italia intanto centinaia di persone stanno seguendo a Cecina Mare il VII Meeting Internazionale Antirazzista organizzato dall'ARCI. Sabato scorso l'interesse dei partecipanti si è concentrato appunto sul tema immigrazione e diritto di asilo.
Pubblicato il: 18.07.2002 " Fonte: » IPS News, UNHCR, ENAR, VII Meeting Internazionale Antirazzista;
" Fonte: » Trattato che istituisce la Comunità europea (pdf) Diritto di asilo, Convenzione Europea, Medici senza Frontiere , Cir;

Ultime notizie

Italia: persiste tra uomo e donna un gap enorme

20 Luglio 2019
Occupazione, politiche per le famiglie e pari opportunità sono fattori che s’intrecciano con le disparità di genere. (Lia Curcio)

Plastica: siamo più consapevoli del problema, ma…

19 Luglio 2019
Siamo più consapevoli dei problemi legati all'inquinamento da plastica, ma solo ora iniziamo a prendere in considerazione le possibili soluzioni. (Alessandro Graziadei)

Aree protette, una ricchezza per l’Europa

18 Luglio 2019
Giovani, comunità e natura: è qui il futuro dell’Europa. (Anna Molinari)

Balcani occidentali, la libertà dei media continua a deteriorarsi

18 Luglio 2019
I giornalisti investigativi dei Balcani occidentali hanno espresso il proprio malcontento nei confronti del sistema giudiziario nei rispettivi paesi. Le loro esperienze con giudici e pubblici minis...

Guerra del Nilo: Egitto-Etiopia, l’acqua per vivere

17 Luglio 2019
Una gigantesca diga bloccherà gran parte delle acque del ramo “Azzurro” assetando il Paese dei faraoni. Tensione anche tra il Cairo e Gerusalemme: gli israeliani hanno venduto un sistema anti-...