Le Utopie Concrete con le ONG sulle Alpi

Stampa

Immagine

"Il significato di Johannesburg non ha tanto a che vedere con i risultati del Vertice mondiale sullo Sviluppo Sostenibile, ma con le attività locali e territoriali dei prossimi anni" è quanto precisa l'organizzazione della Fiera delle Utopie Concrete che si terrà dal 10 al 13 ottobre a Città di Castello (Pg). Un appuntamento durante il quale si terrà l'assemblea nazionale dell'Alleanza per il Clima, un dibattito-dialogo tra istituzioni e rappresentanti del Social Forum. E da novembre invece partirà a Cesena il laboratorio delle tecnologie appropriate dell'Ecoistituto un luogo dove poter svolgere in modo permanente esperienze di educazione all'ambiente e ai comportamenti quotidiani appropriati, dalle abilità manuali e dall'uso di fonti energetiche rinnovabili. I corsi saranno aperti a tutti, dai singoli alle scolaresche, e approfondiranno temi come l'utilizzo di strumenti semplici e l'uso di fonti energetiche rinnovabili. E nei prossimi giorni, dal 12 al 14, si svolgerà il convegno annuale 2002 della CIPRA nel Liechtenstein che dibatterà sul ruolo delle organizzazioni non governative nelle regioni di montagna. La CIPRA (Commissione Internazionale per la Protezione delle Alpi) celebra quest'anno il 50° anno di attività con una mostra fotografica tra mito e realtà delle Alpi.
Pubblicato il: 07.09.2002 " Fonte: » CIPRA, Fiera delle Utopie Concrete , Naturanetwork ;

Ultime notizie

Vespaio Yemen

26 Agosto 2019
L'occupazione dell’ex capitale Aden da parte di milizie appoggiate dagli Emirati Arabi Uniti complica un quadro già drammatico. (Michele Focaroli)

La risposta di Badolato al decreto sicurezza

25 Agosto 2019
Il comune calabrese da oltre 20 anni in prima linea nei progetti di accoglienza dei migranti lancia un progetto di economia solidale che mette insieme imprese sociali e realtà profit. (Redazione...

Cosa resta della cooperazione internazionale?

24 Agosto 2019
L’ex governo gialloverde lascia una pesante eredità in questo campo soprattutto dando spazio a una diffusa disinformazione. (Lia Curcio)

L'Italia migliore è l'Italia che include/ 2

23 Agosto 2019
Continua il nostro viaggio sull’evoluzione/involuzione della cultura e della politica italiana sul tema dell’inclusione e dell’apertura internazionale. (Fabio Pipinato)

L'Italia migliore è l'Italia che include / 1

22 Agosto 2019
Breve storia di un patrimonio culturale e politico sulla pace, nonviolenza e cooperazione internazionale, che rischia di disperdersi. (Fabio Pipinato)