Le Agende 21 sostenibili delle donne

Stampa

© Agenda 21 delle donne

Nel mondo solo il 12,7 % della rappresentanza politica è donna, meno del 5% in posizioni esecutive nel campo economico e politico. Questi alcuni dei dati che sono usciti nel Forum Internazionale Agenda 21 delle donne tenutosi a Venezia dal 17 al 18 maggio. Al convegno sono stati presentati progetti realizzati in Brasile, a Trinidad, Tobago e Bangladesh, sia nel quadro di Agenda 21 Locale, sia altre esperienze portate avanti indipendentemente da questo strumento. L' Agenda 21 delle donne emersa dal Convegno di Miami del 1991 ha proposto un Codice di Etiche e Responsabilità Ambientali, basato su principi di cooperazione piuttosto che di competizione "che riconoscano la responsabilità che accompagna il potere e che è dovuta alle generazioni future". Il documento chiarisce la posizione delle donne su quelle che sono le tematiche più importanti nel dibattito sulla sostenibilità: denuncia gli squilibri economico/politici tra Nord e Sud del mondo e le politiche di aggiustamento strutturale, chiede la regolamentazione dell'uso di prodotti tossici e delle risorse, sostiene la necessità di ridurre del 50% le spese militari, proponendo la riallocazione del denaro risparmiato per propositi socialmente utili e per la salvaguardia dell'ambiente.
Pubblicato il: 20.05.2002
" Fonte: » Agenda 21 delle donne, Roma Socialforum, Agenda 21;

Ultime notizie

Bambini: “chi non produce è inutile”

25 Giugno 2019
È necessario contrastare l’idea che chi non produce è inutile per la società. A cominciare dai bambini costretti ad essere “economicamente attivi”. (Alessandro Graziadei)

Cocktail artico… al veleno

24 Giugno 2019
Le inquietanti conseguenze dello scioglimento dei ghiacci. (Anna Molinari)

La seconda vita dei libri, nelle mani dei senza dimora

23 Giugno 2019
I volontari della Ronda della carità distribuiscono (oltre a panini e bevande) fumetti, romanzi e riviste. 

Niente sta scritto vince Il Premio Cinema degli Italian Paralympic Awards

22 Giugno 2019
Il documentario Niente sta scritto riceve il Premio Cinema agli Italian Paralympic Awards 2019, gli “Oscar” dello sport paralimpico. (Raffaella Bonora)

La donna che combatte i matrimoni precoci

21 Giugno 2019
Povertà, matrimoni precoci e abbandono scolastico sono tre componenti dello stesso circolo vizioso. È contro un tale flagello che si batte da oltre 15 anni Theresa Kachindamoto, una donna...