Il si del CIPE agli eco-mostri di Lunardi

Stampa

Partono i grandi cantieri previsti dalla "legge Lunardi": il Comitato interministeriale per la programmazione economica ha approvato l'elenco di 19 grandi opere considerate d'importanza prioritaria, tra cui la più imponente sarà il Ponte sullo Stretto di Messina. Si tratta di un programma decennale, che comporterà una spesa di 245 mila miliardi. Il 44% dei finanziamenti e delle opere riguarda il Mezzogiorno. "Una dichiarazione di guerra nei confronti dell'ambiente" ha commentato Ermete Realacci, presidente nazionale di Legambiente, sulle proposte approvate dal CIPE. "E' prevedibile un aumento delle emissioni di CO2 del 7-8% da qui al 2010". Un elenco di infrastrutture che in 10 anni porterà a realizzare 1.500 km di autostrade, mentre nessuna nuova ferrovia vedrà la luce. Queste opere porteranno l'Italia sempre più lontano dagli accordi di Kyoto, che il WWF sostiene con una petizione online diretta al governo italiano.
Pubblicato il: 24.12.2001
" Fonte: » Legambiente, WWF, Vita Non Profit;
" Approfondimenti: » Ass. Idra, Il ponte sullo stretto, L'Europa nel fotovoltaico;

Ultime notizie

“40 anni fa qui c’era un fiume. Ora è rimasta solo questa pozza”

20 Giugno 2019
Il cambiamento climatico ci tocca tutti, è vero. Ma non in ugual modo. (Lia Curcio)

Pyongyang senza cibo e Seul senza lavoro...

19 Giugno 2019
Mentre la Corea del Nord è in piena crisi alimentare i giovani sudcoreani affrontano una disoccupazione senza precedenti. Eppure... (Alessandro Graziadei)

Lavoro: il tessile malato

18 Giugno 2019
Il lavoro, le disuguaglianze, i conflitti e i diritti umani viaggiano spesso sulla stessa lunghezza d’onda. E’ per questo che l’Atlante delle guerre si è occupato a più riprese della questione del...

Dalla community alla comunità #2

18 Giugno 2019
[Qui la prima parte] Nuove tecnologie, nuove parole, nuove prospettive. (Anna Molinari)...

Nonviolenza e violenza di stato

17 Giugno 2019
Ripubblichiamo di Rodrigo Rivas,  l’introduzione al dibattito che si tenne in occasione della marcia della pace del 2011, sul tema  “Nonviolenza e protesta in atto in Europa contro ciò ch...