IV Conferenza Nazionale del Volontariato

Stampa

Logo della Conferenza

Si sta svolgendo dall'11 al 13 ottobre ad Arezzo la IV Conferenza Nazionale del Volontariato. Nei tre giorni del convegno si parlerà soprattutto della bozza di riforma della legge 266/91 (la legge quadro sul volontariato) elaborata dall'Osservatorio nazionale per il volontariato e presentata dalla sottosegretaria al welfare Grazia Sestini. Secondo Sergio Marelli, presidente dell'Associazione delle Ong Italiane, la bozza diffusa dal ministero "è la prova dello scarsissimo coinvolgimento del volontariato per questa occasione". Sulla stessa linea Edo Patriarca, portavoce del Forum del Terzo Settore, che precisa il suo "no a un volontariato solo della filantropia e della compassione; no a una riforma della legge che ne mortifichi identità, valori e "autonomia progettuale"; no a un volontariato "braccio operativo" di un pubblico che si ritira dalle politiche sociali, sanitarie, culturali, educative, ambientali" La conferenza è stata aperta dal ministro del welfare Roberto Maroni, che ha illustrato l'obiettivo del Governo di arrivare alla defiscalizzazione totale delle donazioni. Anche qui si sono registrate le critiche da parte del Forum del Terzo Settore che ha rilevato come, sul documento di bilancio dello Stato per l'anno 2003, non ci sia nulla di tutto questo. "Certamente è una Conferenza problematica, e difficilmente ci darà risposte" commenta don Giancarlo Perego, responsabile nazionale della Caritas Italiana che conclude - "d'altra parte, penso potrà sollecitare risposte sulla nuova identità del volontariato. Ciò che è fondamentale, è che esso inizi a ridefinirsi fuori dal Terzo Settore, perché è una realtà differente rispetto alle cooperative e alle organizzazioni non governative".
Pubblicato il: 12.10.2002 " Fonte: » Vita, Redattore Sociale , Volontariato Internet;
" Approfondimento: » Ministero del lavoro e delle politiche, CIESSEVI, FIVOL;

Ultime notizie

Spazio al bosco, e le specie spariscono

23 Settembre 2019
Che l’uomo intervenga o si assenti, per la sopravvivenza dell’ecosistema avrà sempre una responsabilità. (Anna Molinari)

Giornata del dono, coinvolti centinaia di studenti

22 Settembre 2019
Sono 80 gli istituti scolastici che hanno aderito al progetto #DonoDay2019, realizzato in collaborazione con il Miur. 

Abbiamo solo 11 anni per salvare la nostra specie

21 Settembre 2019
Ci avviciniamo al prossimo evento, venerdì 27 settembre, organizzato dai giovani dei "Fridays for Future”. (Lia Curcio)

La guerra nel nome della pace

20 Settembre 2019
Attorno ad Idlib continuano i combattimenti, la fuga dei cittadini, le morti, le distruzioni. Il ruolo della Turchia è sempre più ambiguo, nei suoi giochi anti-curdi tra Mosca, Washington e Damasco...

Presidenziali in Tunisia: vincono astensione e populismo anti-casta

20 Settembre 2019
Al ballottaggio per eleggere il nuovo presidente tunisino si affronteranno due candidati controversi e fuori dagli schemi tradizionali. (Ferruccio Bellicini