Human Rights Nights: film festival sui diritti umani

Stampa

Un'immagine del Film festival 2006

Bologna 17 -30 marzo
Forlì 1 - 5 aprile

Sesta edizione e anno di svolta per Human Rights Nights International Film Festival, che si svolgerà a Bologna dal 17 al 30 marzo ed a Forlì dal 1° al 5 aprile. Nato nel 2001, Human Rights Nights International Film Festival, che vede tra i promotori la Cineteca del Comune di Bologna, l'Università di Bologna, UniboCultura, il Comune e la Provincia di Bologna, CCSDD / Johns Hopkins University, con il sostegno del Comune di Forlì, della Provincia di Forlì-Cesena, e dell'Istituto per l'Europa Centro-Orientale e Balcanica, volge quest'anno lo sguardo agli ideali di solidarietà civile, dopo aver dedicato un primo quinquennio alla denuncia degli abusi contro i diritti umani.

Rispetto è infatti il tema chiave di questa nuova edizione, valore fondamentale inteso nelle sue diverse sfaccettature e implicazioni: Dignità Umana, Vita sostenibile, Comunità, argomenti che si collocano al centro del concorso cinematografico del festival Human Rights Nights, oltre che dei momenti di discussione che ruoteranno attorno alle proiezioni. A seguire si elencano nel dettaglio gli appuntamenti della sezione forlivese di Human Rights Nights. Per gli eventi in programmazione a Bologna è possibile visitare il sito internet www.humanrightsnights.org.

Martedì 28 MARZO
11.00-13.00: Aule Master, Padiglione Pallareti, Via San Pellegrino Laziosi 15
CONFERENZA
The Cultural Policy of the "New Europe"
Interviene Andras Bozoki, Ministro della Cultura dell'Ungheria

Sabato 1 APRILE
17.00: Sala Gandolfi, Corso A. Diaz 45
Apertura Festival
Introducono: Guido Gambetta, Giulia Grassilli
31 M2 (Italia/2005) di Inka Slys (23')
Intervengono: Stefano Bianchini, Daniele Barbieri (CARTA), Dim Sampaio

18.30: Palazzo Mangelli, Corso A. Diaz 45
INAUGURAZIONE INSTALLAZIONE ARTE
HOMELESS MUSEUM
di Dim Sampaio

Domenica 2 APRILE
21.00: Diagonal Loft Club, Viale Salinatore 101
MEADOWLANDS TO HOLYLAND (Israele/2005) di Romi Kaplan (29')
ANGOLA SAUDADE (Angola/2005) di Richard Pakleppa (57')
DRINKS, DJ SET, FESTA... Ragga Nite

Lunedì 3 APRILE
20.30: Cinema Saffi d'Essai Multisala
TERRORISMI DI GUERRA E STRUTTURE DI PACE
ARLINGTON WEST (USA/2005) di Peter Dudar e Sally Marr (60')
Intervengono Marcella Emiliani e Mario Del Pero
a seguire:
TO DISOBEY (Canada/2005) di Patricio Henriquez (80')

Martedì 4 APRILE
20.30: Cinema Saffi d'Essai Multisala
LATIN AMERICA: NUOVI MODELLI DI SVILUPPO
THE OLD MAN AND JESUS: PROPHETS OF REBELLION (Venezuela/2005) di Marcelo Adreade Arreaza (70')
Interviene Loris Zanatta
a seguire:
RECYCLED LIFE - A GAUJEROS STORY (USA/2005) di Leslie Iwerks (39')

Mercoledì 5 APRILE
15.30: Cinema Saffi d'Essai Multisala
COMUNIT 
LOS NADIES (Argentina/2005) di Ramiro Garc㭀a e Sheila Pérez Giménez (48')
Interviene Ivo Pazzagli
CHILDREN OF LENINGRADSKY (Polonia/2004) di Hanna Pollak (35')
Interviene Massimo Toschi
20.30: Aula Magna, Corso Repubblica 88
SPIRITUALIT  E DIRITTI UMANI
SATYA, A PRAYER FOR THE ENEMY (USA/1998) di Ellen Bruno (28')
PEACEFUL PLACE (Italia-India/2005) di Perla Ciommi e Vittoria Fiumi (30')
OBON (Giappone/2003) di Luis Rodriguez e Ayuko Hachimaru (30')
Interviene Gianni Sofri

Human Rights Nights International Film Festival, diretto da Giulia Grassilli, è promosso da: Cineteca di Bologna; Comune di Bologna; Alma Mater Studiorum - Università di Bologna; UniboCultura; CCSDD (Center for Constitutional Studies and Democratic Development); Johns Hopkins University Bologna Center, Alma Mater Studiorum - Università di Bologna - Polo Scientifico-Didattico di Forlì; Provincia di Bologna / Assessorato alla Cultura; con il sostegno di Facoltà di Economia - Università di Bologna; Facoltà di Giurisprudenza - Università di Bologna; CISL Emilia-Romagna; Dipartimento Scienze Educazione - Università di Bologna; Koinema Studio Design; Caffè La Linea; in collaborazione con Facoltà di Agraria - Università di Bologna; SSLMIT (Scuola Superiore di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori - Università di Bologna, Polo di Forlì); La7; Aqua. Human Rights Nights a Forlì è promosso inoltre da: Comune di Forlì; Provincia di Forlì-Cesena; Unione Coop. "A. Saffi"; Istituto per l'Europa Centro-Orientale e Balcanica; Facoltà di Scienze Politiche "Roberto Ruffilli" - Università di Bologna (Polo di Forlì).

Le proiezioni in programma al Cinema Saffi d'Essai sono gratuite per gli universitari. Per il restante pubblico, il prezzo del biglietto d'ingresso è di   4,50.

Info-line: 0543 374844 / 374849; 328 7905108

Ultime notizie

Un disastro chiamato Yemen (1)

15 Luglio 2019
Le origini dai moti del 2011. (Michele Focaroli)

I ragazzi del circolo «La Gru» creano un giardino da una discarica

14 Luglio 2019
L’impresa (riuscita) di Aldo Bifulco, professore di scienze in pensione, che a Scampia ha saputo aggregare le energie dei più giovani attorno a una sfida ambientale. (Sara Gandolfi) 

Al via il 26° Premio del Volontariato Internazionale FOCSIV 2019

13 Luglio 2019
Entro il 26 agosto sarà possibile candidarsi al 26° Premio del Volontariato Internazionale FOCSIV 2019.

Enea, l’Italia resta indietro sul clima

12 Luglio 2019
L’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile ha appena pubblicato l’ultima Analisi trimestrale del sistema energetico italiano: nel I trimestre 20...

Ombre sulla legalizzazione della cannabis in Uruguay

12 Luglio 2019
L’esempio uruguayano dimostra come la liberalizzazione della droga leggera abbia anche effetti negativi, da non sottovalutare. (Marco Grisenti