Finanza etica e società civile argentina

Stampa

Immagine

Le realtà italiane che operano nel settore della finanza etica si sono interrogate a Civitas sui possibili interventi di sostegno alla grave crisi finanziaria argentina. Tonino Perna presidente del Centro Regionale d'Intervento per la Cooperazione (CRIC) introducendo il dibattito ha notato come questo sia il primo incontro in Italia con rappresentanti della società civile argentina dopo quella che non possiamo considerare solo la "crisi argentina, ma piuttosto il fallimento di uno stato, di una nazione ridotta ad azienda". Leon Shujiman, argentino esperto di Cooperativas Mutuales, ha quindi tratteggiato un quadro storico di come si sia sviluppato il sistema bancario in Argentina, partendo dalla crescita economica degli inizi del secolo scorso fino alle politiche di apertura indiscriminata al capitale straniero che ha strangolato le casse di credito cooperativo. Il dicembre 2001 vede la caduta definitiva del modello neoliberista. (... continua)
Pubblicato il: 05.05.2002
" Fonte: » World Social Agenda;

Ultime notizie

Bambini: “chi non produce è inutile”

25 Giugno 2019
È necessario contrastare l’idea che chi non produce è inutile per la società. A cominciare dai bambini costretti ad essere “economicamente attivi”. (Alessandro Graziadei)

Cocktail artico… al veleno

24 Giugno 2019
Le inquietanti conseguenze dello scioglimento dei ghiacci. (Anna Molinari)

La seconda vita dei libri, nelle mani dei senza dimora

23 Giugno 2019
I volontari della Ronda della carità distribuiscono (oltre a panini e bevande) fumetti, romanzi e riviste. 

Niente sta scritto vince Il Premio Cinema degli Italian Paralympic Awards

22 Giugno 2019
Il documentario Niente sta scritto riceve il Premio Cinema agli Italian Paralympic Awards 2019, gli “Oscar” dello sport paralimpico. (Raffaella Bonora)

La donna che combatte i matrimoni precoci

21 Giugno 2019
Povertà, matrimoni precoci e abbandono scolastico sono tre componenti dello stesso circolo vizioso. È contro un tale flagello che si batte da oltre 15 anni Theresa Kachindamoto, una donna...