Per sostenere Unimondo

Stampa

Sostieni l'informazione libera e plurale di Unimondo, un progetto della Fondazione Fontana onlus, basta un 1 caffè al giorno.

Se fai una donazione alla Fondazione potrai sostenere non solo un’informazione più plurale ma anche diversi progetti di educazione in Italia e di cooperazione internazionale all’estero.

Ø Banca:

ABI 5018 - CAB 12101 - c/c 103326
EU IBAN: IT36I 05018 12101 00000 0103326
c/o Banca Popolare Etica

Ø Posta:
con Bonifico: Codice IBAN IT20 C076 0101 8000 0009 9958 464
(per l’estero) Codice BIC/SWIFT BPPIITRRXXX
Bollettino postale: sul conto corrente postale n. 000099958464 intestato a Fondazione Fontana

Ø 5 x 1000 a Fondazione Fontana onlus c.f. 92113870288

Ø Spedizione assegno non trasferibile: Fondazione Fontana onlus, via F. Orologio, 3 – 35129 Padova

Ø Le imprese possono aderire a Impresa Solidale, una rete d’imprese a sostegno dei progetti della Fondazione Fontana

Le liberalità in denaro o in natura da chiunque erogate (ad esempio persone fisiche o società) in favore della Fondazione sono deducibili dal reddito nel limite del 10% del reddito, e comunque nella misura massima di 70.000 Euro annui. (art. 14 DL 14.03.2005 n. 35).

Per le persone fisiche, in alternativa, è consentita una detrazione dall'IRPEF del 19% di quanto versato tramite assegni o bonifici bancari oppure c/c postale. La detrazione non spetta sulla quota dei versamenti che eccede di Euro 2.065 (art. 15 TUIR).

Ultime notizie

“Conflict Plantations”

12 Novembre 2019
Un nuovo rapporto dell’Environmental Paper Network rivela che l’Asia Pulp & Paper è coinvolta in centinaia di conflitti sociali con le comunità locali. (Alessandro Graziadei)

Le foreste del mare

11 Novembre 2019
Sotto le onde una prateria di piante da salvaguardare. (Anna Molinari)

Londra: un ponte per Riace

10 Novembre 2019
Grande è stata la rete che ha permesso la realizzazione dell’incontro con il mondo londinese attento alle tematiche della pace. (Laura Tussi)

Senegal, il dramma della depigmentazione

09 Novembre 2019
Modelli estetici importati e logiche di mercato spingono giovani donne africane a voler “sbiancarsi” la pelle, con esiti disastrosi sulla salute. (Lucia Michelini)

Dal taglio dei parlamentari alla “cabon tax”

08 Novembre 2019
La “carbon tax” rappresenta uno strumento sempre più diffuso nel mondo per contrastare l’avanzata dei cambiamenti climatici. (Alessandro Graziadei)