Critica da Nobel al commercio USA

Stampa

© FTAA

Il Premio Nobel per l'Economia 2001, Joseph Stiglitz, ha dichiarato che il piano di liberalizzazione del commercio delle Americhe, l'ALCA, "non funzionerà, a meno che gli Stati Uniti non tolgano le loro barriere". Criticando l'Organizzazione Mondiale del Commercio perchè continua a fare gli interessi solo degli abitanti del nord del pianeta, l'economista ha continuato dicendo che il Fondo Monetario Internazionale arriva ad inventare delle cifre che prevedono la crescita economica del 5% per l'Ecuador nel 2002. Proprio su questo tema, si sono riunite all'Avana dal 13 al 16 novembre le Ong dell'America Latina, per partecipare all'Incontro Emisferico di lotta contro l'Area di Libero Commercio delle Americhe (FTAA). Tra le conclusioni dell'incontro vengono ricordate le conseguenze che l'accordo NAFTA (North American Free Trade Agreement), ha portato nel vicino Messico: "un milione di messicani in più guadagna meno del salario minimo e otto milioni di famiglie sono sprofondate nella povertà". Altro aspetto poco gradito è la segretezza in cui avvengono i negoziati tra i governi, sottratti al controllo dei settori sociali. "La ratifica del trattato - ribadiscono le ONG - causerà il peggioramento della già precaria situazione alimentare, lavorativa, ambientale e commerciale a svantaggio dei piccoli produttori e a favore delle grandi industrie nordamericane".
Pubblicato il: 24.11.2001
" Fonte: » Mondoaperto, Attac,Laneta;
" Approfondimento: » FTAA, Global Exchange;

Ultime notizie

“40 anni fa qui c’era un fiume. Ora è rimasta solo questa pozza”

20 Giugno 2019
Il cambiamento climatico ci tocca tutti, è vero. Ma non in ugual modo. (Lia Curcio)

Pyongyang senza cibo e Seul senza lavoro...

19 Giugno 2019
Mentre la Corea del Nord è in piena crisi alimentare i giovani sudcoreani affrontano una disoccupazione senza precedenti. Eppure... (Alessandro Graziadei)

Lavoro: il tessile malato

18 Giugno 2019
Il lavoro, le disuguaglianze, i conflitti e i diritti umani viaggiano spesso sulla stessa lunghezza d’onda. E’ per questo che l’Atlante delle guerre si è occupato a più riprese della questione del...

Dalla community alla comunità #2

18 Giugno 2019
[Qui la prima parte] Nuove tecnologie, nuove parole, nuove prospettive. (Anna Molinari)...

Nonviolenza e violenza di stato

17 Giugno 2019
Ripubblichiamo di Rodrigo Rivas,  l’introduzione al dibattito che si tenne in occasione della marcia della pace del 2011, sul tema  “Nonviolenza e protesta in atto in Europa contro ciò ch...