Cori di no per i CPT e gli anziani in piazza

Stampa

© Anziani e immigrati

I movimenti "Viva gli anziani" e "Genti di Pace" saranno insieme a Montecitorio martedì 23 aprile alle ore 11, per chiedere la regolarizzazione degli stranieri che lavorano per l'assistenza a domicilio senza limitazione di numero per famiglia. Una sola badante per famiglia è il limite alla regolarizzazione chiesto con un emendamento da Isabella Bertolini (FI), relatrice alla legge sull'immigrazione Bossi-Fini. Secondo un'indagine della Comunità di Sant'Egidio, nelle città italiane si raggiunge fino al 22,5% di anziani assistiti in domicilio da stranieri. Con la sponsorizzazione molte famiglie possono assumere in questo modo lavoratori stranieri evitando le vie clandestine. Intanto a Bologna è ormai imminente la riapertura del Centro di Detenzione per Migranti che era stato "smontato" in un'azione dei centri sociali un mese e mezzo fa. Il Bologna Social Forum ha programmato già una serie di iniziative per i prossimi giorni, invitando le istituzioni contrarie a esprimersi con azioni concrete. A Modena, questa sera si parlerà dei CPT come "simulacri di legalità". Sergio Briguglio della Caritas dichiara che "Il governo è intervenuto con un decreto legge (n. 51/2002) per correggere una norma della legge Turco Napoletano che la Corte Costituzionale si apprestava a dichiarare incostituzionale. La proposta del governo permetterebbe che la persona possa essere espulsa con accompagnamento immediato anche in attesa di convalida".
Pubblicato il: 22.04.2002
" Fonte: » Bologna Social Forum, Stranieri Italia, Sant' Egidio, Meltingpot;
" Approfondimento: » Dossier Immigrazione;

Ultime notizie

Un disastro chiamato Yemen (1)

15 Luglio 2019
Le origini dai moti del 2011. (Michele Focaroli)

I ragazzi del circolo «La Gru» creano un giardino da una discarica

14 Luglio 2019
L’impresa (riuscita) di Aldo Bifulco, professore di scienze in pensione, che a Scampia ha saputo aggregare le energie dei più giovani attorno a una sfida ambientale. (Sara Gandolfi) 

Al via il 26° Premio del Volontariato Internazionale FOCSIV 2019

13 Luglio 2019
Entro il 26 agosto sarà possibile candidarsi al 26° Premio del Volontariato Internazionale FOCSIV 2019.

Enea, l’Italia resta indietro sul clima

12 Luglio 2019
L’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile ha appena pubblicato l’ultima Analisi trimestrale del sistema energetico italiano: nel I trimestre 20...

Ombre sulla legalizzazione della cannabis in Uruguay

12 Luglio 2019
L’esempio uruguayano dimostra come la liberalizzazione della droga leggera abbia anche effetti negativi, da non sottovalutare. (Marco Grisenti