BM e FMI non sdebitano più come prima

Stampa

La tensione internazionale mette in crisi le "cancellazioni di carta" adottate da Banca Mondiale e Fondo Monetario Internazionale. Secondo Luca De Fraia, coordinatore della campagna Sdebitarsi, "sta saltando il criterio di sostenibilità del debito fondato su previsioni per la crescita economica e per i prezzi delle materie prime, che ora sono messe in crisi. L'unica cosa certa è che per i primi paesi che beneficiano delle iniziative più avanzate il debito da ripagare aumenterà di un miliardo di dollari dal 2000 al 2005, passando da 1,323 a 2,194 miliardi". Dello stato delle iniziative per la cancellazione e riduzione del debito si parlerà in occasione del forum della società civile che si terrà a Roma il 9-10 ottobre, durante il quale verrà presentato il Rapporto Social Watch 2001. Tra i dati del rapporto emerge che in Iraq la mortalità al di sotto dei 5 anni dal 1990 al 1999 è più che raddoppiata, passando dal 50 al 128 per mille. A questa sitauzione fa riferimento la petizione di "Un ponte per..." che invita a sottofirmare online la petizione contro l'embargo che si stima abbia causato la morte di oltre un milione di persone.
Pubblicato il: 06.10.2001
" Fonte: » Sdebitarsi, Un ponte per...;
" Approfondimento: » Dossier Medio Oriente, Fragile primavera per i kurdi iracheni ;

Ultime notizie

Marocco: tra salsedine e lentezza

26 Giugno 2019
L’impatto col Marocco è abbagliante quanto le Gellaba (vestaglie) colorate delle donne. (Matthias Canapini)

Bambini: “chi non produce è inutile”

25 Giugno 2019
È necessario contrastare l’idea che chi non produce è inutile per la società. A cominciare dai bambini costretti ad essere “economicamente attivi”. (Alessandro Graziadei)

Il nazionalismo che viene dall’est e i sovranismi post comunisti

24 Giugno 2019
Il politologo polacco Radosław Zenderowsk sul nazionalismo nell’Europa centrorientale, ripreso da Andrea Pipino, giornalista di Internazionale, proprio mentre il cosiddetto sovranismo e le tendenze...

Cocktail artico… al veleno

24 Giugno 2019
Le inquietanti conseguenze dello scioglimento dei ghiacci. (Anna Molinari)

La seconda vita dei libri, nelle mani dei senza dimora

23 Giugno 2019
I volontari della Ronda della carità distribuiscono (oltre a panini e bevande) fumetti, romanzi e riviste.