Al via il servizio civile femminile

Stampa

© ARCI servizio civile

Con il mese di dicembre partirà ufficialmente in Italia il servizio civile volontario femminile. Saranno più di cento le ragazze protagoniste dei progetti di ARCI servizio civile che opereranno nei tradizionali campi d'azione: educazione dei più giovani ai valori della solidarietà, del volontariato e della difesa dell'ambiente, assistenza ai soggetti più deboli (malattie mentali, tossicodipendenze e anziani), informazione culturale e sociale.

Legambiente è tra le associazioni che seguono questo dibattito e, per l'occasione, ha dichiarato tramite il direttore generale Francesco Fernate che "Il ruolo che deve svolgere oggi il servizio civile è quello di consentire a delle persone di uscire dalla sfera personale per svolgere un servizio di pubblica utilità e al tempo stesso partecipare attivamente ad un momento di aggregazione. Va quindi vista come un'opportunità per tutti i giovani che vogliono impegnarsi nel sociale, senza distinzione di sesso".

Anche la Caritas si sta muovendo da tempo in favore del servizio civile femminile e partiranno nel 2002 i suoi primi progetti. Intanto il War Resisters' International ha indetto per il 1° dicembre la "Giornata del prigioniero per la pace", che vuole richiamare il rapporto relativo all'Allarme Obiettori di Coscienza (CO-alert) che riguarda il periodo che va dal 1° al 31 ottobre 2001

Pubblicato il: 27.11.2001
" Fonte: » Legambiente, Ufficio Nazionale per il Servizio Civile, Caritas Italiana, Arci servizio civile, Movimento nonviolento;

Ultime notizie

Cocktail artico… al veleno

24 Giugno 2019
Le inquietanti conseguenze dello scioglimento dei ghiacci. (Anna Molinari)

La seconda vita dei libri, nelle mani dei senza dimora

23 Giugno 2019
I volontari della Ronda della carità distribuiscono (oltre a panini e bevande) fumetti, romanzi e riviste. 

Niente sta scritto vince Il Premio Cinema degli Italian Paralympic Awards

22 Giugno 2019
Il documentario Niente sta scritto riceve il Premio Cinema agli Italian Paralympic Awards 2019, gli “Oscar” dello sport paralimpico. (Raffaella Bonora)

L’Africa sempre più dimenticata

21 Giugno 2019
Gli ultimi dati sull’informazione che danno i telegiornali italiani sul Sud del mondo sono sconfortanti. Ma gli utenti possono fare qualcosa. (Piergiorgio Cattani)

Brasile in piazza contro Bolsonaro e poi il ‘Moro della vergogna’

21 Giugno 2019
Primo sciopero da quando Bolsonaro è Presidente, contro l’aumento dell’età pensionabile e contro l’economia che non riparte. E poi lo scandalo di Sergio Moro, ‘il Moro della vergogna’, giudice a ma...