Allarme infibulazione nel Regno Unito, oltre 400 casi al mese