Popolo Sami: Norvegia, territorio tradizionale in pericolo

Stampa

Famiglia sami in Norvegia a inizio Novecento - Foto: via Pixabay

I Sami, unico popolo indigeno in Europa, abitano una regione conosciuta come “Sápmi”, che comprende porzioni di quattro paesi: Norvegia, Svezia, Finlandia e Russia.

I circa 40.000 Sami norvegesi si concentrano nella contea di Finnmark, più precisamente nella cosiddetta Lapponia norvegese (Lapland), e sono dediti fin dal diciassettesimo secolo all’allevamento di renne.

Secondo il Norwegian Reindeer Herding Act del 2007, che regola l’allevamento di renne nel paese, solo chi ha diritto a un “marchio” di renne può condurre l’allevamento. Il diritto a un marchio di renne richiede che la persona sia un Sami i cui genitori e nonni abbiano o abbiano avuto l’allevamento di renne come occupazione principale. Il diritto di possedere renne comprende anche il diritto di pascolo nella cosiddetta “area di pastorizia delle renne Sami”.

Quest’ultima comprende circa 14.000 km (il 40% della superficie della Norvegia) ed è suddivisa in sei aree regionali di pastorizia delle renne: East-Finnmark, Vest-Finnmark, Troms, Nordland, Nord-Trøndelag e Sør-Trøndelag/Hedmark.

La gestione dell’allevamento di renne è suddivisa in tre livelli: nazionale, regionale e locale. La maggior parte delle decisioni relative all’allevamento delle renne a livello nazionale sono delegate al “Norwegian Reindeer Husbandry Board” composto da quattro membri nominati dal ministero e tre nominati dal parlamento Sami (Sámediggi)...

Segue su Osservatoriodiritti.it

Ultime notizie

ll giorno di guerra è il 289. Il punto

09 Dicembre 2022
Sono passati quasi dieci mesi dall’invasione russa dell’Ucraina e la guerra continua ad uccidere. (Raffaele Crocco)

“Il Ruanda attacca la Rdc tramite il movimento M23”

08 Dicembre 2022
Accuse arrivano dal Governo di Kinshasa e dall'Europarlamento, mentre Kigali nega il suo coinvolgimento nella violenza del Nord Kivu. (Atlante delle guerre e dei conflitti del Mondo)

La guerra corre, il fatturato cresce

08 Dicembre 2022
A causa della pandemia e della crisi nella logistica rallenta la produzione ma il saldo del commercio mondiale delle armi continua ad aumentare. L’Italia conquista posizioni nel Top 100 dei produtt...

Casa dolce (ed energivora) casa… - #Diventaregreen

07 Dicembre 2022
Alimentare gli edifici è la prima voce per consumo energetico in Italia. (Alessandro Graziadei) 

L’eredità di Hebe e i fantasmi del passato argentino

07 Dicembre 2022
L'ultimo viaggio di De Bonafini figura emblematica e controversa.  La Guerra sporca e la sua scia di sangue. I processi e il difficile inizio del ritorno alla democrazia. (Atlante delle gue...