Riflessioni permettere la scuola al centro del sistema Paese

È in programma sabato 4 maggio a Milano (ore 9,30), alla Sala Pirelli del Palazzo Pirelli il convegno "La scuola non è un'isola - Riflessioni per metter la scuola al centro del sistema Paese". L'evento promosso da Lombardi Civici europeisti vede tra i relatori il già ministro della Pubblica Istruzione Luigi Berlinguer che affronterà il tema: "Autonomia scolastica: dopo vent'anni dove siamo arrivati?". Intervengono inoltre: Angelo Lucio Rossi, dirigente scolastico Ics via Pareto Milano su "Dispersione, neet, integrazione: intercettare e prevenire il disagio. L'importanza di raccogliere i bisogni"; Giovanni Del Bene, Progetto scuole Aperte del Comune di Milano che interverrà sul progetto.

Ad aprire i lavori Elisabetta Strada, consigliere del Gruppo Lombardi Civici Europeisti di Regione Lombardia che introdurrà il tema: "Perché rimettere la scuola al centro". A portare i saluti istituizonali sono Niccolò Carretta consigliere del Gruppo Lombardi civici europeisti di Regione Lombardia; Melania Rizzoli, assessore all'Istruzione, formazione e lavoro della Regione e Laura Galimberti, assessore all'Educazione e Istruzione del Comune di MIlano. Michela Prest, docente presso l'Università degli Studi dell'Insubria; don Gino Rigoldi, cappellano del Carcere Beccaria e Andrea Panico, psicoterapeuta Jonas onlus interverranno su "Mettersi in contatto: agenzie esterne alla scuola che accolgono il disagio degli studenti". Modera Riccardo Bonacina

Informazioni e programma