#SiamotuttiJulianAssange!

L’ACQUA, “THE ULTIMATE COMMODITY” E’ ENTRATA IN BORSA. Povera acqua!

All’inizio c’é stata ….la “petrolizzazione” dell’acquaL’hanno  annunciata, proclamata sin dagli anni ’70. La “petrolizzazione dell’acqua” (1) ha guidato la maniera di immaginare e vedere l’acqua nelle società industrializzate e ” sviluppate”. Cosi, nel 2020 l’oro nero (il petrolio) ha una compagna “ufficiale,  l’oro blu (l’acqua).La mercificazione  dell’acqua  è stata al cen... (continua)

Investire in cooperazione per rilanciare l’Italia

L’appello di Stefano Manservisi, Angelino Alfano, Laura Frigenti e Paolo Lembo – Advisory Board di AVSI Ce lo aspettavamo forte, ma ora lo possiamo misurare: l’impatto della pandemia sull’attenzione e sulle risorse finanziarie riservate alla cooperazione internazionale allo sviluppo si sta configurando come una rimozione dannosa e paradossale. Non possiamo accettarla e per q... (continua)

Un nuovo modello di sviluppo? Magari fosse semplice.

In questa stagione della Storia, molti “uomini di buona volontà”, con una frequenza crescente, pongono sul tavolo del dibattito una questione spinosa e che appare sempre più di difficile soluzione: abbiamo bisogno di “ripensare il modello di sviluppo”. Beh … è evidente . E qualcuno più smaliziato aggiunge che bisogna distinguere, e non confondere, tra “sviluppo” e “crescita“. E p... (continua)

Argentina, aborto: un primo passo verso la legalizzazione

Dopo anni di richieste, questa settimana l’Argentina ha fatto il primo passo verso la legalizzazione dell’aborto. Il disegno di legge approvato dalla Camera, e che ora passerà nelle mani del Senato, consente alle donne di abortire in modo volontario fino alla 14esima settimana.Un primo via libera in Argentina per la legge che legalizza l’aborto. La norma, proposta dal Presidenze ... (continua)

La Cina annuncia la fine della povertà assoluta

L’annuncio dei media statali: anche le ultime contee della provincia dello Guizhou ne sono uscite e in Cina è la fine della povertà assoluta.Le ultime contee in stato di povertà assolutaI piani quinquennali vengono approvati per essere rispettati e così è stato anche questa volta. A fine Novembre, un mese prima del termine previsto, è stato annunciato il raggiungimento di uno degli obbiettivi c... (continua)

LA SALUTE PER TUTTI? IL CONFLITTO TRA I GRUPPI SOCIALI DOMINANTI ED I DOMINATI E’ ORAMAI NETTO E FORTE.

La salute per tutti? Il conflitto tra i dominanti ed i diritti universali sta esplodendo nuovamente in maniera forte e netta e fa saltare le finzioni, le menzogne, mettendo in luce  le mistificazioni e le conseguenze nefaste  della risposta “mondiale” dei potenti al Covid-19. Ad oggi, i rappresentanti delle popolazioni di più di 90 paesi al mondo, “a... (continua)

Nucleare in Iran, sale la tensione a livello internazionale

É atato ucciso a Teheran il direttore generale del programma nucleare in Iran, Mohsen Fakhrizadeh, lo scorso 27 novembre. Come conseguenza, il parlamento ha approvato una legge che obbliga l’Agenzia dell’energia atomica iraniana a tornare ad arricchire l’uranio al 20% e prevede l’espulsione degli ispettori nucleari dell’ONU.La nuova legge sul nucleare in Iran Il parlame... (continua)

L’Economia di Francesco – I giovani protagonisti del cambiamento

Dal 19 al 21 novembre si è svolto online l’evento “The Economy of Francesco” (L’economia di Francesco), un’iniziativa fortemente voluta da Papa Francesco per coinvolgere i giovani nel radicale processo di riforma del sistema economico, a partire dalla consapevolezza che “una diversa narrazione economica è necessaria, prendendo responsabilmente atto che l’attuale sistema mondiale è insostenibile... (continua)

Biden e l’impegno sul clima di nuovo alla Casa Bianca

Biden alla Casa Bianca e la nomina di John Kerry come inviato speciale per il clima riflettono la volontà dei democratici di riconquistare la leadership americana nella lotta al cambiamento climatico e nelle politiche per il clima. C’è il rischio di un’opposizione frontale con i repubblicani al Senato per la definizione delle controverse politiche climatiche.L’elezione di Biden alla Casa Bianca... (continua)

La salute mondiale. Quand’è che i poteri pubblici la dichiareranno “res publica”?

L’Assemblea generale dell’ONU ha convocato una sessione speciale sulla pandemia di Covid-19 a livello di capi di Stato e di governo il 3 e 4 dicembre prossimi. Ci è voluto più di un anno di discussioni per superare l’opposizione di alcuni Stati, in particolare degli Stati Uniti dell’ex presidente Donald Trump.1.Un’opportunità unicaLo svolgimento di questa Sessione Speciale (la 37a nella storia... (continua)

Novembre 2022

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30