Kenya: premiato 'Tree is Life', progetto riforestazione

Stampa

piantare alberi - da treeislife.org

Con 700.000 alberi piantanti solo nel 2005, il progetto di riforestazione "Tree is Life - Albero è vita" - realizzato da Fondazione Fontana Onlus in collaborazione con la Provincia Autonoma ed il Comune di Trento e con il sostegno di CGIL Trentino - ha ricevuto il primo premio nella categoria delle organizzazioni non governative dalla Total Eco Challenge, progetto ambientale della Total Limited kenyota. Una vera soddisfazione accolta con molta gioia dai responsabili di progetto, "a dimostrazione di come la cooperazione tra comunità, in questo caso il Trentino e Nyahururu, abbia una forza superiore alla cooperazione delle grandi organizzazioni, che impiegano ingenti capitali ma non sono affatto radicate, come gli alberi, nel territorio".

E la forza di "Tree is Life" sta proprio nella sua presenza capillare all'interno della comunità: per la sua realizzazione sono stati coinvolti complessivamente 60 gruppi e 60 scuole e in ogni villaggio della zona di Nyahururu c'è un vivaio curato dalla stessa comunità. Un lavoro di rete che si è realizzato anche in Trentino con l'attività di informazione e sensibilizzazione dell'Associazione Nettare attraverso laboratori didattici e alcune edizioni della "festa degli alberi" in cui sono stati coinvolti nell'arco di tre anni più di 700 ragazzi delle scuole di ogni ordine e grado dei comuni di Trento, Cadine, Segonzano, Mezzolombardo, Spormaggiore, Nave San Rocco, Riva del Garda, Drò, Bezzecca e Arco.

A questo premio si aggiunge quello della scuola primaria di Nyakiambi, uno degli istituti seguiti dal progetto, che si è classificata terza nella categoria Scuole, sempre all'interno del programma Total Eco Challenge. Una doppia buona notizia che rafforza chi lavora con impegno per la riforestazione di un paese, che ha visto negli anni un saccheggio del proprio ecosistema. Attualmente le foreste ricoprono l'1,7% del territorio, una cifra irrisoria per un paese come il Kenya che avrebbe bisogno di almeno del 10% di foreste per mantenere il suo equilibrio ambientale. [AT]

Approfondimento: Tree is life

Ultime notizie

“La pace ci piace tanto”, anche in Kenya

30 Giugno 2016
I conflitti tra comunità pastorali fanno parte di quei conflitti che spesso e a volte impropriamente definiamo tribali o etnici. (Sara Bin)

Sulla rotta balcanica. Andata e ritorno

29 Giugno 2016
Una “Balkan Route al contrario”, un viaggio a ritroso lungo la rotta di quei migranti che, dal Medioriente, cercano di raggiungere l'Europa. (Annalisa Prandi) 

Se la Turchia volesse davvero aiutare i rifugiati siriani

28 Giugno 2016
Mentre l'esercito continua a sparare e uccidere i profughi al confine con la Siria, per paura di essere espulsi i giornalisti stranieri hanno smesso di raccontare il doppio volto dell'accoglienza t...

Mercurio in Amazzonia: imprese minerarie vs. popoli indigeni

28 Giugno 2016
Nei primi mesi di quest’anno i nahua sono stati colpiti da un altro flagello, un avvelenamento da mercurio. (Michela Giovannini)

La libertà di detenere armi collima con il diritto alla sicurezza?

27 Giugno 2016
Il dibattito sulle armi è al centro della campagna elettorale statunitense, specialmente dopo la strage di Orlando. (Miriam Rossi)