Tratta e gravi violazioni dei diritti umani

In occasione della Giornata mondiale contro la tratta di persone, che si celebra l’8 febbraio il Centro Pime di MilanoCaritas Ambrosiana e Mani Tese organizzano, in collaborazione con Ucsi Lombardia, il convegno Tratta e gravi violazioni dei diritti umani - iInuovi schiavi del XXI secolo. Ogni anno oltre 40 milioni di persone - e un numero crescente di donne e minori - sono vittime di pesanti forme di sfruttamento, specialmente per la prostituzione coatta e il lavoro forzato. “Schiavi invisibili” di un sistema opaco e criminale che sfrutta la vulnerabilità dei più indifesi. Sede del convegno è il Centro Pime di Milano, in via Mosè Bianchi, 94. Il convegno è aperto a tutti a ingresso libero ed è accreditato per la formazione permanente di giornalisti e assistenti sociali. Gli insegnanti hanno diritto all’esonero dall’obbligo di servizio Nel pomeriggio (ore 14.30-17.00) sono in programma laboratori su iscrizione:

LAB1: Tratta e migrazioni

LAB2: Identità in viaggio. Un mondo di relazioni

LAB3: La tratta di donne e giovani come violazione dei diritti umani. Lo sfruttamento sessuale spiegato ai ragazzi

Informazioni e iscrizione on linepromozione@pimemilano.com - daniele@manitese.it - donne@caritasambrosiana.it