Eventi | Aprile 2018:

5 Apr

Perché dovremmo occuparci dello Yemen

5 Apr

"Perché dovremmo occuparci dello Yemen" è na serata organizzata da Amnesty International - Trento giovedì alle ore 20.30 a Trento in Via Calepina 1 presso la Fondazione Caritro per conoscere quello che sta accadendo in Yemen: una guerra sanguinosa e delicata, ma quasi sconosciuta. Da tre anni esatti in Yemen è in corso una guerra catastrofica dal punto di vista umanitario. Anche l'Italia si sta rendendo complice di gravi violazioni dei diritti umani e del diritto internazionale, fornendo armi all'esercito saudita, che bombarda indiscriminatamente la popolazione civile. Più di 22 milioni di persone nel paese hanno bisogno urgente di assistenza umanitaria – eppure si tratta di un conflitto dimenticato. Interverranno Paolo Bensi, attivista di Amnesty e conoscitore del patrimonio culturale dello Yemen, e Giorgio Beretta, analista dell'Osservatorio permanente sulle armi leggere e politiche di sicurezza e difesa (Opal) di Brescia e della Rete italiana per il Disarmo, nonché collaboratore di Unimondo. Informazioni: gr150@amnesty.it, 389/9896266.

7 Apr

Riparte il futuro

7 Apr - 8 Apr

Il laboratorio organizzato da Riparte il futuro consiste in due giornate di workshop di alta formazione per acquisire dimestichezza con le tecniche di comunicazione sociale e scoprire innovativi strumenti di campaigning anticorruzione.
L’iscrizione è gratuita, ma per garantire la qualità della formazione i posti saranno limitati a 30 partecipanti per laboratorio e assegnati tramite selezione delle candidature. Il Lab si svolgerà in 10 città in tutta Italia, con ospiti e focus diversi in ogni tappa. In questa occasione vi aspetta a Roma il 7 e 8 aprile. Sei appassionato di campaigning sociale e comunicazione digitale? Il Rif Lab è un'opportunità unica per ottenere competenze professionali, per mettere in azione buone pratiche contro la corruzione e per fare rete. Advocacy, digital marketing e community organizing sono solo alcuni dei temi che verranno affrontati a stretto contatto con i protagonisti nazionali del settore. A fine corso verrà offerta inoltre la possibilità di diventare “ambasciatore”, con l'opportunità di continuare la formazione e realizzare azioni con il supporto di Riparte il futuro.

In via Monte Testaccio 34

Programma per Roma 7/04
9.15 Registrazione partecipanti
10.00 Presentazione di Riparte il Futuro e della prima tappa di “Rif Lab” con Mattia Anzaldi
11.00 Civic Lobbying: se il lobbista diventa buono con Alberto Alemanno
13.00 Pausa pranzo
14.30 Lancia la tua campagna in 24 ore con Manuele Sarfatti
15.30 FOIA: istruzioni per l’uso con Elisa Murgese
17.45 Community organizing e la campagna “Verità per Giulio Regeni” con Roberrta Zaccagnini

Programma per Roma 8/04
9.30 inizio dei lavori
10.30 Media relation: la tua campagna in prima pagina con Stefano Cappellini
12.00 Digital Campaigning con il team di RIF
13.30 Pausa pranzo
14.30 Media crisis sui social network ovvero come ti disinnesco la bomba mediatica con Luca Visone
15.30 Creatività per l’impatto sociale con Michela Locati
17.00 Come diventare un ambasciatore dell’anticorruzione con Giulio Carini

Informazioni ed iscrizioni: info@riparteilfuturo.it

7 Apr

Cambiare vita e lavoro, istruzioni per l’uso

7 Apr - 8 Apr

Il più grande e completo Centro per le Tecnologie Alternative italiano, il Parco delle Energie Rinnovabili nel cuore dell’Italia, immerso nella natura, dotato del comfort di un hotel ma dai consumi energetici bassissimi pari a quelli di un monolocale in città, alimentato da fonti rinnovabili e presidio Slow Food, ospita l’incontro formativo dell’Ufficio di Scollocamento dell'Associazione PAEA ospita il 7 e 8 aprile "Cambiare vita e lavoro, istruzioni per l’uso"

Programma

Sabato 7 aprile 2018
9.00 Arrivo partecipanti 
9.30 Presentazione dei partecipanti e del programma del corso
10.15 Il Parco Energie Rinnovabili come alternativa lavorativa, ecologica ed energetica. Visita guidata del centro

13.30 Pranzo 
15.00 
L’inevitabilità del cambiamento, perché l’attuale sistema è insostenibile da un punto di vista economico ambientale e sociale. 
Come e perché cambiare lavoro e vita. 
L’inizio di un mondo nuovo. 
Come affrontare le difficoltà e le paure del cambiamento. 
Servono davvero tanti soldi per vivere? Quantità o qualità? Città o campagna? Autosufficienza o dipendenza? 
17.00 Pausa caffè/the
17.30
Le alternative praticabili. Esempi concreti in Italia e in Europa di chi ce l’ha fatta. 
Ecovicinato, cohousing, Ecovillaggi, comunità intenzionali, recupero borghi abbandonati. 
Le possibili occupazioni nel settore ambientale e agricolo sostenibile. 
Domande sulla prima giornata e confronto fra i partecipanti
Ore 20.00 Cena
21.30 Proiezione video a tema
Domenica 8 aprile 2018
7.30 Colazione
8.30
Possibilità concrete di pianificare subito il cambiamento. 
Come affrontare i nodi economici
Lavoro di gruppo
Partecipazione attiva al progetto del Parco Energie Rinnovabili. 
11.00 Pausa
11.30
Cosa fare da domani? Strumenti per non sentirsi soli e perduti
Domande e confronto fra i partecipanti 
13.30 Pranzo
15.00 Partenza 

Docenti 

Alessandro Ronca: Presidente e socio fondatore del Parco per l’Energia Rinnovabile, dopo anni di esperienza acquisita in paesi dalle difficili situazioni ambientali, soprattutto in Africa, ha dedicato la sua preparazione sulle nuove tecnologie energetiche per ideare il PER che rappresenta la traduzione pratica della sua idea di sistema ecologico: efficienza e distribuzione energetica, autonomia energetica condivisa, ottimale utilizzo dell’acqua. 
www.per.umbria.itPaolo Ermani : Presidente dell’associazione PAEA e tra gli ideatori del quotidiano on line Il Cambiamento ed autore insieme a Valerio Pignatta di Pensare come le montagne. Manuale teorico-pratico di decrescita per salvare il Pianeta cambiando in meglio la propria vita ed autore insieme a Simone Perotti del libro Ufficio di Scollocamento . Da oltre venti anni è impegnato nell’ambito delle energie rinnovabili e del risparmio energetico. Ha lavorato cinque anni al Centro per l’energia e l’ambiente di Springe in Germania e frequentato i maggiori centri europei per le tecnologie alternative. Lavora con PAEA dal 1999, ha organizzato e tenuto decine di corsi di formazione, incontri pubblici, mostre itineranti, consulenze,interventi di didattica ambientale. www.pensarecomelemontagne.it
Per informazioni e iscrizioni al corso  mail: scrivi@per.umbria.it – tel. 0744 988050

7 Apr

Giovanni Pesce: per non dimenticare

7 Apr

21 Apr

Dalla Memoria all'attivismo per la Pace

21 Apr

22 Apr

Giovanni Pesce per non dimenticare

22 Apr

30 Apr

Niente Sta Scritto al Trento Film Festival

30 Apr - 3 Mag

La prossima tappa di Niente Sta Scritto, il nuovo documentario di Fondazione Fontana Onlus del regista Marco Zuin, che ha come protagonisti Martina Caironi e Piergiorgio Cattani sarà il Trento Film Festival, a Trento dal 26 aprile al 6 maggio.  La Rassegna cinematografica è giunta alla 66.ma edizione con il record di 710 film iscritti, di cui 149 selezionati (comprese le pellicole per le scuole e le famiglie) e 25 in concorso. 150 appuntamenti, tra serate evento, incontri, mostre e convegni. Le proiezioni di Niente Sta Scritto saranno il 30 aprile alle 15.15 e il 3 maggio alle 19.15. Leggi tutto

‹‹ Aprile 2018 ››
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            

Oggi: