Notizie

Archivio Notizie

Elezioni in Serbia, verso l'Europa con fatica

Stampa

Elezioni in Serbia

La Serbia ha fallito l'elezione del presidente nel secondo turno delle elezioni, con un'affluenza alle urne del 45,50%. Il quorum necessario per l'elezione del presidente della repubblica doveva essere di almeno il 50% più uno. Le motivazioni addotte per giustificare la scarsa affluenza alle urne vanno dall'incessante pioggia al disinteresse dei cittadini, senza dimenticare l'invito al boicottaggio espresso da alcuni partiti, tra cui i Radicali di Seselj. Già dalla prossima settimana dovrebbero essere indette le nuove elezioni ed iniziare in questo modo una nuova campagna elettorale. L'avvicinamento della Serbia all'Europa potrebbe essere accelerato portando il locale tratto del Corridoio paneuropeo n. 10 ai livelli di qualità che sono la norma per gli altri sistemi di trasporto europei. Ma che interessi e quali prospettive di sviluppo ci sono sotto il Corridoio n.10? Il Corridoio 10 non è solo un corridoio multimodale stradale-ferroviario, bensì un'arteria su cui costruire, oltre alle autostrade e ferrovie, anche oleodotti, reti di cavi a fibre ottiche, decine di motel e stazioni di servizio, nonchè quattro parchi tecnologici. Intanto l'Osservatorio sui Balcani propone, in vista del prossimo Forum Sociale Europeo, l'iniziativa Adotta un attivista, per permettere a numerosi rappresentanti della società civile dei Balcani di venire in Italia per il Social Forum Europeo dal 7 al 10 novembre prossimi.
Pubblicato il: 14.10.2002 " Fonte: » Osservatorio sui Balcani, Notizie Est;
" Approfondimento: » Elezioni in Bosnia: nessuna sorpresa;

Ultime notizie

#StopArmingIsrael: le responsabilità dell’Italia

31 Luglio 2014
Parallelamente al blocco degli armamenti verso Israele, l’esecutivo Renzi dovrebbe ridefinire il supporto dell’Italia all’ANP e ai suoi apparati di sicurezza e polizia... (Gabriele Mombelli)

Tra profitto e sviluppo: una nuova cooperazione è possibile?

31 Luglio 2014
L'ingresso dei privati nel mondo del non profit e della cooperazione non è più soltanto un'ipotesi. Si tratta infatti di una delle principali novità introdotte dalla riforma del Terzo Settore. (...

9/11 Memorial, quando il ricordo costruisce una comunità

30 Luglio 2014
“Nessun giorno vi cancelli dalla memoria del tempo”: questa frase del “nostro” Virgilio celebra a New York i caduti dell’11 settembre. (Francesca Benciolini)

A Srebrenica i caschi blu olandesi “sbagliarono”

29 Luglio 2014
A distanza di 19 anni dall’eccidio di Srebrenica, il Tribunale Internazionale dell’Aja ha riconosciuto l’Olanda civilmente responsabile della morte dei 300 uomini che furono allontanati dal compoun...

Questa cooperazione è un affare

29 Luglio 2014
Lo Stato italiano s’è dato una nuova “legge sulla cooperazione internazionale” nella quasi totale assenza di dibattito pubblico, soprattutto da parte degli organismi di volontariato e del...