Per sostenere Unimondo

Stampa

Sostieni l'informazione libera e plurale di Unimondo, un progetto della Fondazione Fontana onlus, basta un 1 caffè al giorno.

Se fai una donazione alla Fondazione potrai sostenere non solo un’informazione più plurale ma anche diversi progetti di educazione in Italia e di cooperazione internazionale all’estero.

Ø Banca:

ABI 5018 - CAB 12101 - c/c 103326
EU IBAN: IT36I 05018 12101 00000 0103326
c/o Banca Popolare Etica

Ø Posta:
con Bonifico: Codice IBAN IT20 C076 0101 8000 0009 9958 464
(per l’estero) Codice BIC/SWIFT BPPIITRRXXX
Bollettino postale: sul conto corrente postale n. 000099958464 intestato a Fondazione Fontana

Ø 5 x 1000 a Fondazione Fontana onlus c.f. 92113870288

Ø Spedizione assegno non trasferibile: Fondazione Fontana onlus, via F. Orologio, 3 – 35129 Padova

Ø Le imprese possono aderire a Impresa Solidale, una rete d’imprese a sostegno dei progetti della Fondazione Fontana

Le liberalità in denaro o in natura da chiunque erogate (ad esempio persone fisiche o società) in favore della Fondazione sono deducibili dal reddito nel limite del 10% del reddito, e comunque nella misura massima di 70.000 Euro annui. (art. 14 DL 14.03.2005 n. 35).

Per le persone fisiche, in alternativa, è consentita una detrazione dall'IRPEF del 19% di quanto versato tramite assegni o bonifici bancari oppure c/c postale. La detrazione non spetta sulla quota dei versamenti che eccede di Euro 2.065 (art. 15 TUIR).

Ultime notizie

L’Europa delle foreste, la Polonia della deforestazione

25 Maggio 2016
Mentre l’Unione europea finanzia il programma di riforestazione della Fao la Polonia apre al taglio commerciale la sua foresta millenaria.  (Alessandro Graziadei)

SeaFuture 2016: affari della Marina coi regimi repressivi

24 Maggio 2016
Si inaugura stasera alla Spezia “SeaFuture 2016”, il cui obiettivo principale è vendere le navi dimesse dalla Marina Militare alle Marine di regimi repressivi, tra cui l’Egitto. (G. Beretta)

Brasile e Venezuela, crisi sudamericane sull’orlo del golpe

23 Maggio 2016
Situazioni diverse ma non troppo. Per Dilma Roussef, presidente esautorato del Brasile in attesa di processo politico, contro di lei è stato colpo di Stato? Dal Venezuela invece, versione contraria...

Orgoglio per la nuova Tunisia: il vice-presidente Mourou a Trento

23 Maggio 2016
Il 16 maggio si è tenuto a Trento un incontro con il vice-presidente del Parlamento tunisino, Abdel Fattah Mourou. (Miriam Rossi)

Betlemme: restauri "ecumenici" alla Basilica della Natività

22 Maggio 2016
Continuano a Betlemme i restauri della Basilica della Natività.