Crisi in Costa d'Avorio

Stampa

Rivolta ad Abidjan

Con la risoluzione n. 1572 approvata all'unanimità, il Consiglio di Sicurezza dell'Onu ha condannato le incursioni aeree compiute dalle Forze armate nazionali della Costa d'Avorio (Fanci) come "flagranti violazioni del cessate-il-fuoco del maggio scorso" ed ha chiesto "a tutte le parti ivoriane in conflitto, sia il governo sia le Forze Nuove di rispettare appieno il cessate-il-fuoco'. Al punto 7 del documento ha quindi imposto al Paese un embargo immediato della durata di 13 mesi sulla compravendita di armi ed ha previsto sanzioni 'condizionali' che per 12 mesi, a partire dal 15 dicembre, potrebbero limitare la libertà di viaggiare e quella patrimoniale per qualsiasi persona che costituisca danno o ostacolo al processo di pace delineato negli accordi di Linas-Marcoussis Gennaio 2003) e di Accra III (luglio scorso) o che si renda responsabile di gravi violazioni dei diritti umani. Nel Paese sono presenti un contingente francese di 4mila uomini e uno dell'Onu di 6mila per garantire la fine della guerra civile tra il governo di Gbagbo e i ribelli del nord e l'applicazione degli accordi di pace siglati un anno fa a Marcoussis.

Le analisi di:
- Chiama l'Africa
- Warnews
- Peacereporter
- Ipsnews
Gli aggiornamenti dell'agenzia Misna

Ultime notizie

Basta container alla bidonville di Marco

25 Febbraio 2018
«La bidonville di Marco è inaccettabile, basta container». Sono queste le dure parole di Vincenzo Passerini, presidente del CNCA del Trentino Alto Adige. (Stefano Bleggi)

Un'ora del tuo tempo vale come un'ora del mio?

24 Febbraio 2018
Viaggio all'interno delle banche del tempo, presenza capillare sul territorio nazionale, sono nate in Italia dall'intuizione di un gruppo di donne. (Novella Benedetti)

Droghe e narcotraffico in Ecuador: un flagello inarrestabile?

23 Febbraio 2018
Le sfide di un Governo intrappolato nel corridoio della produzione della cocaina e costretto a fare da spettatore impotente (Marco Grisenti)

Ancora troppi bambini armati

22 Febbraio 2018
Nella Giornata internazionale contro l'utilizzo dei bambini soldato, un rapporto descrive l’inferno sud sudanese, uno dei luoghi peggiori della terra per i minori, che continuano ad essere arruolat...

C’erano una volta i bambini della Siria…

22 Febbraio 2018
I bambini della Siria continuano a subire la guerra nel generale disinteresse per la protezione, la sicurezza e il loro benessere psicofisico. (Alessandro Graziadei)