Fermare i massacri a Beni in RD del Congo

Stampa

Il "Coordinamento Associazioni della Vallagarina per l'Africa - CAVA" ha presentato l'appello per portare avanti un'azione immediata e Fermare i massacri a Beni in RD del Congo – agosto 2016: scrivere una lettera, con richieste forti e condivise, nella direzione di quelle espresse dal Presidente Pittella, indirizzata a Federica Mogherini (Alto Rappresentante dell’Unione per gli Affari Esteri e la Politica di Sicurezza), Ban-Ki Moon (Segretario Generale dell’ONU), Martin Schulz (Presidente del Parlamento Europeo) ed ai presidenti dei vari gruppi parlamentari del Parlamento Europeo, lettera che sarà inviata a più organizzazioni e istituzioni possibili per l’adesione tramite sottoscrizione. L’invito di John Mpaliza, marciatore per la Pace e del padre comboniano Alex Zanotelli è di inviare le adesioni all’appello ‘Fermare i massacri a Beni in RD del Congo’ di singoli e associazioni a mariagraziasighele@yahoo.it e mettersi in rete per mantenere alta l’attenzione su questo appello. Informazionimariagraziasighele@yahoo.it

Ultime notizie

Prima di tutto, la pace!

24 Gennaio 2017
Appello della Tavola della pace: Prima di tutto, la pace! Mettiamo la pace al primo posto!

#DivestItaly

20 Luglio 2016
Campagna #DivestItaly per il disinvestimento dai combustibili fossili

Minerali clandestini

28 Ottobre 2014
Firma la petizione Minerali clandestini per la tracciabilità dei minerali

Un'altra difesa è possibile

02 Ottobre 2014
Attiviamoci per "Un'altra difesa è possibile" per istituire anche in Italia la "difesa civile non armata e nonvi...

Taglia le ali alle armi!

16 Ottobre 2011
Campagna Stop agli F35 per fermare l'acquisto di 131 cacciabombardieri.