Informazione e Cultura

La scheda

Oggi il pianeta è interessato da una rivoluzione tecnologica che parte dal mondo dell’informazione e della comunicazione e che si estende a tutta la società. Con l’avvento della globalizzazione lo stesso concetto cultura si complica e, contemporaneamente, tende a semplificarsi: nelle società complesse, infatti, le esperienze informative e culturali risultano sempre più differenziate ma la produzione culturale è sempre più indeterminata nei suoi esiti, mentre nascono nuove forme di controllo e di censura. Ciò pone nuovi problemi che vanno dall'uniformatizzazione del sapere, alle modalità di creazione del consenso, dalla libertà di informazione fino alla possibilità di accesso alle nuove fonti di conoscenza e ai rischi di norme sempre più restrittive sulla proprietà intellettuale: numerose organizzazioni della società civile sono impegnate per la piena attuazione - nel Nord e nel Sud del mondo - dei diritti universali all'informazione e alla cultura.

Leggi tutta la scheda »

Notizie sulle campagne

CHANGE!: il “viaggio nelle differenze” è possibile

10 Ottobre 2014
Torna il Religion Today, un festival internazionale di cinema delle religioni che racconta la cultura della pace e del dialogo tra persone, popoli e culture che cambiano. (Alessandro Graziadei)

Nel 2013 boom mondiale delle notizie ambientali, ma in Italia non ce ne siamo accorti

08 Gennaio 2014
Visto dal nostro sempre più provinciale osservatorio italiano non sembrerebbe, ma nel 2013 sui media mondiali la copertura delle notizie ambientali e sul cambiamento climatico ha fatto un balzo ava...

In prima fila contro i tagli alla scuola pubblica

12 Ottobre 2013
La prima scuola, progetto scaturito dalla sensibilità del regista Andrea Segre, nasce dalla spinta della società civile a difendere il valore e le potenzialità della scuola pubblica, che sempre più...

Le "Olimpiadi più ecologiche di tutti i tempi" hanno sponsor inquinanti

06 Agosto 2012
Le Olimpiadi di Londra sono “le più ecologiche di tutti i tempi”? A parte che resterebbe da vedere se effettivamente questa edizione sia a minor impatto ambientale rispetto alla prima ad Atene, nel...

Frontex: garanzia o pericolo per i migranti?

28 Aprile 2012
Avete mai sentito parlare di Frontex? Creata nel 2006 è l’Agenzia Europea per la Gestione dei Confini Esterni dell’Unione Europea. Insieme agli stati membri, coordina e organizza operazioni altamen...

Abiti puliti? I jeans continuano ad uccidere e le Olimpiadi a vincere sui diritti

09 Aprile 2012
Dopo la condanna ufficiale del “sandblasting” come tecnica di schiaritura dei jeans da parte di molti marchi internazionali del mondo della moda, la Campagna Abiti Puliti ha deciso di verificare su...

Appello urgente: “Non chiudete quelle sedi RAI”

01 Dicembre 2011
Di fronte alla decisione del CdA della Rai di ridurre drasticamente le sedi di corrispondenza Rai nel mondo, la Tavola della pace e numerose realtà della stampa italiana, tra cui Unimondo, hanno di...

Stati generali della conoscenza: a Roma per il diritto dei giovani al futuro

18 Maggio 2011
“Lavoro, sapere e diritti devono tornare al centro delle scelte strategiche per restituire fiducia e futuro al paese”. Con questo intento sono in corso da ieri a Roma gli “Stati generali della cono...

Bloccato lo spot del Forum Nucleare. Giurì: è ingannevole

24 Febbraio 2011
Lo spot promosso dal Forum Nucleare è ingannevole. Greenpeace lo aveva denunciato subito, ma ora al parere della ong si è aggiunto quello del Giurì dell'Autodisciplina Pubblicitaria che ha chiesto...

Appendi alla tua finestra la bandiera della pace

31 Dicembre 2010
“L’Italia che amo, che festeggio e che voglio costruire ripudia la guerra, lotta contro la povertà, taglia le spese militari, investe sull’educazione, rispetta i diritti umani, cura la Terra"....

Video

Global Campaign for Education