Occupazione e disoccupazione

La scheda

Il concetto di lavoro è cambiato, anzi il termine lavoro, così come per anni è stato usato e conosciuto, non esiste più. Quindi sono cambiati i significati di occupazione, disoccupazione, sottoccupazione. La crisi del lavoro non è il frutto di una crisi, né di un susseguirsi di crisi, è l'effetto di una vera e propria mutazione. A partire dagli anni '70, si è assistito ad una impetuosa svolta verso il neoliberismo nelle teorie e nelle pratiche di politica economica. Lo slogan “– stato + mercato” ha fatto ritirare il pubblico da molte aree di intervento, facendo dello scambio di mercato la guida di tutte le azioni umane. Le ristrutturazioni selvagge e le delocalizzazioni delle attività produttive dettate dalle esigenze del mercato creano sul piano occupazionale mobilità e “nuovo lavoro”, che si traducono in precarietà e angoscia per le persone. L'attuale profonda crisi economico finanziaria che il mondo sta attraversando, suggerisce un ripensamento del modello di sviluppo finora immaginato.

Leggi tutta la scheda »

Notizie

Donne, lavoro e discriminazione: una battaglia che non si arresta

23 Giugno 2014
Lo sviluppo dell’Italia passa attraverso un maggiore ruolo delle donne in tutti i campi. Dati e sondaggi però non sono certo incoraggianti (Anna Toro)

168 milioni di ragioni per lottare e riflettere sul lavoro minorile

12 Giugno 2014
Nella Giornata mondiale contro lo sfruttamento lavorativo dei minori occorre riflettere sulle cause che generano povertà e mancanza di dignità. (Miriam Rossi)

Lo spirito nella fabbrica

11 Giugno 2014
Adriano Olivetti è un esempio formidabile di imprenditore civile che vince sul mercato e che lavora per la comunità (Fabio Pipinato)

Dalla Cina con speranza

22 Aprile 2014
Buone notizie dalla Cina: 70 mila operai della Yue Yuen, gruppo che produce scarpe per marchi come Nike, Adidas, Reebok, Puma,Asics, Timberland, sono scesi in lotta per migliori condizioni di...

Pedalando tra i rifiuti

02 Aprile 2014
La vita nascosta, dura e povera dei riciclatori della capitale cilena. In cerca di riscatto. (Michela Giovannini)
leggi tutte...

Campagne

Giornata per il Lavoro Dignitoso: Clean Clothes chiede giusto salario in Asia

09 Ottobre 2009
In occasione della Giornata mondiale per il Lavoro Dignitoso la campagna internazionale Clean Clothes ha chiesto ai grandi distributori di pagare un salario dignitoso a tutti i lavoratori tessili i...

Greenpeace: in Italia con le rinnovabili avremmo 100mila posti di lavoro in più

16 Settembre 2009
Scegliendo la rivoluzione energetica delle "rinnovabili" si raggiungerebbero circa 2,7 milioni di posti di lavoro in più nel mondo e in Italia ciò significherebbe la creazione di nuova oc...

Italia: da Cernobbio efficaci misure anti-crisi, ma sono di Sbilanciamoci!

07 Settembre 2009
C'è un modo di diverso di affrontare la crisi economica rispetto a quello proposto da banchieri e manager riuniti nei giorni scorsi nel workshop dello Studio Ambrosetti. Lo ha dimostrato proprio a...

Abiti Puliti: in Italia le lavoratrici turche denunciano le violazioni della ditta Prada

05 Marzo 2009
Sono arrivate in Italia le sindacaliste turche, Emine Arslan e Nuran Gulenc, protagoniste della lotta sostenuta dalla campagna 'Abiti Puliti' per protestare contro lo sfruttamento che subiscono nel...

Appello per le 'operaie-schiave' della ditta fornitrice di Prada

26 Novembre 2008
La 'Campagna Abiti Puliti' ha lanciato una petizione internazionale per i diritti delle lavoratrici della ditta turca DESA che negli ultimi mesi ha condotto un'azione di "intimidazioni e minac...
leggi tutte...

Video

Crozza a Ballarò denuncia gli stipendi da fame dei ricercatori