CO2

La scheda

L'impatto delle attività umane sul clima della terra non è più trascurabile. La terra si sta scaldando sempre più velocemente e la causa è da cercare nell'anidride carbonica emessa dalle attività umane. Se non faremo niente per invertire questo trend, le conseguenze potranno essere catastrofiche: immense aree oggi fertili trasformate in terra arida, aumento della frequenza dei fenomeni meteorologici straordinari (tifoni, alluvioni, uragani), estinzione di oltre il 30% delle specie animali e vegetali presenti sulla terra, solo per citarne alcune. Siamo però ancora in tempo per fermare tutto questo.

Leggi tutta la scheda »

Notizie

Mal'aria 2012: ci siamo rotti i polmoni

29 Gennaio 2012
È ancora emergenza smog nelle città italiane. Lo confermano i dati del dossier Mal’Aria 2012, lo studio annuale di Legambiente sull’inquinamento atmosferico presentato la scorsa settimana. I princi...

COP17: la lentezza dei governi mette a rischio il pianeta

12 Dicembre 2011
Dopo due settimane di trattative i governi del mondo hanno raggiunto a Durban una timida intesa su un futuro accordo globale sul clima, ma mancano ancora l’ispirazione e l’ambizione necessarie per...

Conferenza Internazionale sul Clima: ultima chiamata per la Terra?

04 Dicembre 2011
È partita mercoledì 30 novembre a Durban in Sudafrica la diciassettesima Conferenza Internazionale sul Clima nella quale si tenterà di superare l’impasse che da anni ostacola l’assunzione di impegn...

Cambiamenti climatici: la febbre del pianeta aumenta

18 Novembre 2011
Alla fine di novembre comincerà a Durban in Sudafrica la Conferenza internazionale sul clima: l'obiettivo è lo stesso di quello auspicato l'anno scorso a Cancun, cioè mettere in campo azioni che ri...

Cancun: volare basso ma continuare a volare

03 Dicembre 2010
Vola basso il vertice dell’Onu a Cancun sui cambiamenti climatici. A un anno di distanza dal fallimentare incontro di Copenhagen, conclusosi con un nulla di fatto, l'Unfccc (United Nations Framewor...

Summit di Seoul: pochi progressi e tanta retorica

19 Novembre 2010
Pochi progressi e tanta retorica. Così s’è concluso il G20 di Seoul. Dopo negoziati estenuanti durati fino all’alba il summit internazionale è riuscito a produrre solo un’intesa di facciata, un “ac...

Città italiane. Dobbiamo guardare all’Europa

18 Ottobre 2010
Per Legambiente è di nuovo allarme ambientale nelle grandi città italiane. Con l’unica eccezione di Torino tutti i nostri centri urbani con più di mezzo milione di abitanti vedono peggiorare il lor...

Worldwatch Institute: pianeta al collasso, urge una cultura della sostenibilità

01 Aprile 2010
"Se tutti vivessero come gli statunitensi, la Terra potrebbe sostenere solo 1,4 miliardi di individui. Il che significa che il modello di vita occidentale non può essere esteso a tutto il pian...

Greenpeace: Enel e Confindustria spacciano per vere le 'bulafe nucleari'

20 Gennaio 2010
Ieri gli attivisti di Greenpeace hanno srotolato sul palazzo dell'Eur uno stricione con la scritta "Stop alla follia nucleare" per protestare contro la riunione in corso nel palazz...

WWF: il nucleare è una scelta priva di senso, Governo senza strategia energetica

29 Dicembre 2009
Il WWF reputa "assolutamente priva di senso" l'approvazione da parte del Consiglio dei Ministri del decreto legislativo per individuare, tra l’altro, i siti dove costruire le future centr...

Istituzioni e Campagne

Video

National Geographic: Planet Carbon