Oltre a invocare la pace con la preghiera, papa Francesco ha denunciato la radice del male negli interessi economici delle industrie di armi. Quali passi in concreto andrebbero compiuti per frenare l’escalation in un’area così pericolosa? Intervista a Giorgio Beretta.
La città della Spezia è dalla nascita del Regno d'Italia uno dei principali poli dell'industria militare nazionale. La CGIL locale ha promosso una tre giorni di incontri per “provare a disegnare un'ipotesi di futuro e di sviluppo”. Alcune associazioni locali hanno fatto presente che...
Sierra Leone, coprifuoco totale contro l'ebola
 

Atlante on line

Africa meridionale [+]
Africa settentrionale [+]
America meridionale [+]
America settentrionale [+]
Asia meridionale [+]
Asia orientale [+]
Australia e Nuova Zelanda [+]
Europa settentrionale [+]
Polinesia [+]

Guide

Cento anni di guerre bastano!

Abbiamo diritto di vivere in pace! Aderisci all'appello per il riconoscimento del diritto umano alla pace!

Zerozerocinque

Campagna per tassare le transazioni finanziarie

Taglia le ali alle armi!

Campagna "Stop agli F35" per fermare l'acquisto di 131 cacciabombardieri.

 

La nuova edizione della Carta di Trento

Ecco la nuova edizione della Carta di Trento che si è arricchita di una sezione dedicata al 4° e 5° Obiettivo del Millennio.
Presentazione e testo:

Sradicare la povertà estrema e la fame

Per l’edizione 2014-2015 del progetto World Social Agenda di Fondazione Fontana onlus il tema proposto è quello del Primo Obiettivo di Sviluppo del Millennio: Sradicare la povertà estrema e la fame.