Il panico si diffonde nei paesi “civilizzati”. Giovani, adolescenti che non hanno ancora completato la scuola secondaria, scappano di casa e vanno a combattere con gli estremisti in Medio Oriente. Come è possibile che non capiscano i vantaggi di vivere secondo le norme dell’Economia di Libero Mercato? (Silvia Swinden)

Blog: Si vis pacem...

Le sei Reti nazionali che promuovono la Campagna “Un’altra difesa è possibile” evidenziano che nel Libro Bianco della Difesa presentato ieri al Consiglio Supremo di Difesa manca totalmente la dimensione civile ed allargata della difesa di cittadini. E non solo.
Al momento oltre 3600 morti. Subito i primi soccorsi: una squadra di esperti di Oxfam parte dalla Gran Bretagna per portare acqua, cibo e kit igienico-sanitari. “La gente è in strada, terrorizzata perché la terra non ha smesso di tremare”. L'Unicef si preoccupa di circa un milione di bambini coinvolti.
La comunità internazionale si mobilita per il Nepal
 

Atlante on line

Africa meridionale [+]
Africa settentrionale [+]
America meridionale [+]
America settentrionale [+]
Asia meridionale [+]
Asia orientale [+]
Australia e Nuova Zelanda [+]
Europa settentrionale [+]
Polinesia [+]

Guide

Milano: 1 maggio - 31 ottobre
Padova: 4 maggio 2015
Trento: 15 maggio
Trento: 22 maggio 2015
 

Col pareggio ci perdi

Firma per la legge di iniziativa popolare per eliminare il pareggio di bilancio dalla Costituzione 

Minerali clandestini

Firma la petizione Minerali clandestini per la tracciabilità dei minerali

Un'altra difesa è possibile

Attiviamoci per "Un'altra difesa è possibile" per istituire anche in Italia la "difesa civile non armata e nonviolenta".

Taglia le ali alle armi!

Campagna Stop agli F35 per fermare l'acquisto di 131 cacciabombardieri.

Zerozerocinque

Campagna per tassare le transazioni finanziarie

 

La nuova edizione della Carta di Trento

Ecco la nuova edizione della Carta di Trento che si è arricchita di una sezione.
Presentazione e testo:

Sradicare la povertà estrema e la fame

Per l’edizione 2014-2015 del progetto World Social Agenda di Fondazione Fontana onlus il tema proposto è quello del Primo Obiettivo di Sviluppo del Millennio: Sradicare la povertà estrema e la fame.